Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

I nuovi giochi per la Nintendo Switch

Per gli appassionati videogiocatori Nintendo quest’anno e in particolar modo questo mese sarà ricco di nuovi titoli per la consolle Nintendo Switch. Tra quelli annunciati ufficialmente, e i numerosi rumors, infatti, sembra proprio che i prossimi mesi del 2020 ci riserveranno diverse sorprese.

Nuovi titoli Nintendo Switch

Per gli appassionati videogiocatori Nintendo quest’anno e in particolar modo questo mese sarà ricco di nuovi titoli per la console Nintendo Switch. Tra quelli annunciati ufficialmente, e i numerosi rumors, infatti, sembra proprio che i prossimi mesi del 2020 ci riserveranno diverse sorprese. Ecco quindi una breve lista di nuovi giochi per la Nintendo Switch.

Nintendo Direct Mini

Lo scorso Marzo, in pieno lockdown, è andata in onda a una Nintendo Direct Mini, nel corso della quale sono stati annunciati moltissimi nuovi titoli. Alcuni dei quali disponibili già da un paio di mesi hanno alleviato un po’ le giornate dei videogiocatori in quarantena.

Nuovi giochi per la Nintendo Switch
Xenoblade Chronicles: Definitive Edition

Sono stati annunciati una carrellata di videogiochi senza precedenti. Come i giochi di ruolo Xenoblade Chronicles: Definitive Edition e Bravely Default II. Alcuni remake, come Burnout Paradise Remastered e Panzer Dragoon: Remake.

Ci sono titoli adatti anche ai videogiocatori meno esperti, come Good Job!, 51 Worldwide Games e Animal Crossing: New Horizons.

Ci sono poi tre titoli davvero interessanti, per la prima volta disponibili su una consolle Nintendo e attorno ai quali ci sono stati parecchi rumors. Sono Borderlands, XCOM 2 e BioShock.

BioShock, Borderlands e XCOM 2

Proprio ieri, il 29 Maggio, sono usciti per Nintendo Switch ben tre titoli pubblicati da 2K: BioShock: The Collection, Borderlands Legendary Collection e XCOM 2 Collection. Ma perché sono usciti tutti e tre lo stesso giorno?

A rispondere a questa domanda è stato Sami Thessman, responsabile creativo di 2K, nel corso di un’intervista. “Questi giochi erano richiesti da molto tempo su Switch, quindi ci dispiaceva far attendere tutti così tanto. Annunciando la release simultanea di tutti questi giochi abbiamo portato avanti questa partnership con maggior efficacia. Non abbiamo necessariamente un obiettivo di marketing o roba simile in mente, ma sono sicuro che non sarà soltanto una felice coincidenza”.

XCOM è il più grande classico sci-fi pubblicato da 2K e, in questa versione per Nintendo Switch, XCOM 2 Collection, include, oltre a XCOM 2, 4 pacchetti di DLC e un’espansione di War of the Chosen.

Nuovi giochi per la Nintendo Switch
BioShock: The Collection

Per quanto riguarda Borderlands Legendary Collection, invece, la versione per Switch include Borderlands originale, il sequel, Borderlands II, e il prequel, Borderlands: the Pre-Sequel.

Infine, arriva su Nintendo anche BioShock: The Collection, una delle serie più fortunate di 2K. Questo include BioShock Remastered, BioShock 2 Remastered e BioShock Infinite: The complete edition.

In arrivo titoli inaspettati

Sembrerebbe che, oltre ai titoli già usciti o a quelli già annunciati, siano in arrivo anche alcuni videogiochi non ancora annunciati.

Sembra che dopo un 2020 nella norma, la casa videoludico del Sol Levante, si stia preparando a un 2021 di tutt’altro livello. D’altronde, sono ormai anni che i videogiocatori Nintendo aspettano l’uscita di The Legend of Zelda: Breath of The Wild II.

Forse alcuni l’uscita di alcuni titoli rischiano di slittare a causa dei ritardi dovuti all’attuale crisi sanitaria. Ma Nintendo si lascia sfuggire che ha ancora molti assi nella manica per questo 2020.

Nel corso di un’intervista, infatti, Shuntaro Furukawa, presidente di Nintendo, ha rivelato: “Riguardo le nostre previsioni future, abbiamo in programma l’uscita di svariati giochi non ancora annunciati che giungeranno in questo periodo. Tuttavia, la situazione attuale ha costretto numerosi dipendenti e partner Nintendo a lavorare da casa. Considerando che gli ambienti di lavoro tra casa e ufficio sono piuttosto diversi, potrebbe diventare sempre più difficile riuscire a pubblicare i nostri giochi seguendo la tabella di marcia prevista, soprattutto se la situazione dovesse andare a prolungarsi. Allo stato attuale, stiamo lavorando per capire se saremo in grado di rilasciare i nostri titoli seguendo i piani iniziali”.

Incrociamo le dita, quindi, e nel frattempo cerchiamo di capire quali possano essere questi titoli non ancora annunciati. E se poi, Nintendo proprio non riesce a seguire la tabella di marcia prevista, a causa del Coronavirus, dovremo accontentarci dei magnifici titoli già usciti nei giorni, e nei mesi, scorsi.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.