Nintendo Switch – I 10 titoli che ogni utente dovrebbe giocare

Sono ormai passati diversi mesi dall’uscita sugli scaffali di Nintendo Switch e, dopo un periodo di magra iniziale, la console del colosso nipponico ha finalmente trovato il vigore che le mancava per diventare una forte alternativa a PS4 ed XBOX ONE.

Se siete ancora indecisi sull’acquisto, ecco per voi una lista completa dei 10 titoli che non devono assolutamente mancare nella collezione di ogni videogiocatore:

Splatoon 2

Splatoon 2Solamente Nintendo poteva riuscire a rendere appetibile uno shooter in cui non viene versata neanche una goccia di sangue, bensì dell’innocua pittura. Splatoon 2 ripristina le divertenti meccaniche di gioco del primo capitolo, ampliandole con una modalità multiplayer che permette scontri frenetici fino a quattro giocatori. Se siete stufi della violenza gratuita di Call of Duty, allora Splatoon 2 sarà un vero toccasana per la mente. Preparatevi, dunque, a far diventare Coloropoli il vostro Far West personale.

Mario Kart 8 Deluxe

Mario Kart 8 DeluxeSe non avete mai sentito parlare, almeno una volta nella vostra vita, di Mario Kart, allora non potete considerarvi dei veri giocatori. Sin dal lontano 1992, ogni console Nintendo ha ospitato un titolo della celebre saga, e la versione uscita per Switch può considerarsi quella definitiva. Dotato di una grafica ad alta definizione, un frame rate stabile di 60fps ed una pletora di DLC, Mario Kart 8 Deluxe sazierà la vostra fame di corse automobilistiche con i mitici personaggi della grande Nintendo. Volete mettere la soddisfazione di poter sfrecciare a bordo di una moto con Link?

Cave Story +

Se siete amenti dei platform a scorrimento orizzontale e, in particolare, di titoli come Metroid e Castlevania, la versione per Nintendo Switch di Cave Story farà assolutamente al caso vostro.Cave Story + Si tratta di un titolo ricco di fascino artistico e mistero che vi catapulterà all’interno delle rovine del villaggio Mimiga, allo scopo di liberare gli abitanti dalle grinfie di un folle scienziato. Ogni area di gioco ed ogni dungeon misterioso da scoprire vi garantirà ore e ore di sano divertimento. Una grafica vecchio stile ed un gameplay intrigante rendono Cave Story + uno dei migliori titoli della console nipponica.

Snipperclips

Uno dei punti forza comunicati da Nintendo per il lancio della nuova console era l’innovazione. SnipperclipsEbbene, Snipperclips è un divertente puzzle game basato sulla comunicazione ed il lavoro di squadra, e sfrutta a dovere le funzionalità ibride dello Switch. I giocatori dovranno imparare ad utilizzare i Joy-Con ed aiutarsi a vicenda per risolvere dei rompicapi all’apparenza impossibile. Se volete allenare la vostra mente divertendovi, non comprate un banale cruciverba bensì provate questo simpatico titolo.

Fast RMX

Fast RMXSe il vostro sogno è da sempre stato quello di sfrecciare a bordo di velivoli futuristici, allora Fast RMX è un titolo che non può mancare nella vostra collezione. Il gioco si configura un vero e proprio tributo alla serie F-Zero e vanta una campagna con 10 coppe da sbloccare, 30 circuiti e 15 veicoli sbloccabili. Il gioco ha anche una vasta componente multigiocatore, sia in schermo condiviso fino a 4 giocatori, che in comunicazione locale e online da 2 a 8 giocatori. Un’altra modalità extra disponibile è la Modalità Eroe. Si tratta di un tributo alla serie F-Zero che utilizza elementi di gameplay simili a quelli della serie e una difficoltà più alta.

Puyo Puyo Tetris

Quante notti insonni avete passato nel tentativo di incastonare simpatici mattoncini. Ebbene,Tetris e Puyo Puyo si uniscono per dare vita ad un puzzle game frenetico, divertente e competitivo.Puyo Puyo Tetris Il titolo permette di affrontare una campagna single player composta da dieci livelli o di mettere alla prova le proprie abilità di giocatore in una divertente modalità arcade multiplayer. Data la semplicità del gioco, Puyo Puyo Tetris è un titolo che merita di essere provato in compagnia e rigorosamente sullo schermo di casa. Questa versione per Switch, inoltre, è molto più economica della controparte per PS4, motivo in più per non farvela scappare.

Ultra Street Fighter II

Ultra Street Fighter IISe c’è una saga picchiaduro che, nel corso degli anni, ha raggiunto se non superato la popolarità di Tekken, quella è senza ombra di dubbio Street Fighter. La versione per Switch è un vero e proprio regalo nostalgico da parte degli sviluppatori ai fan, con la possibilità di mantenere la grafica old school o di giocarlo in alta definizione, e la presenza di tantissimi contenuti extra. Segnaliamo, su tutti, il minigioco “The Way of the Hado” che permette di scagliare quanti più Hadouken possibili in successione impersonando il mitico Ryu. Lacrime agli occhi.

Arms

ArmsTitolo presentato in sordina e poi letteralmente esploso grazie al consenso unanime di critica e pubblico, Arms è uno spettacolare picchiaduro che ripercorre i gloriosi fasti della saga Punch-Out, resa celebre dalla presenza del campione Mike Tyson. Grazie alla funzionalità dei controller dello Switch, i giocatori saranno in grado di sferrare dei colpi da pugili professionisti e sfidare utenti provenienti da tutto il mondo grazie alla modalità multiplayer. Ad arricchire questo titolo ci pensa un roster di personaggi completamente fuori di testa, ognuno dei quali è equipaggiato con armi uniche.

Mario + Rabbids: Kingdom Battle

Cosa accade quando Mario & Co. si uniscono agli strampalati Rabbids, personaggi di una celebre saga Ubisoft?Mario + Rabbids: Kingdom Battle A questa domanda hanno risposto gli sviluppatori italiani di Ubisoft Milano, dando vita ad un crossover all’apparenza impossibile ma che, a conti fatti, rappresenta una delle esperienze di gioco più divertenti dell’anno. Attraverso un sistema a turni che ricorda da vicino quello di Xcom, Mario + Rabbids Kingdom Battle mescola le meccaniche di combattimento con quelle dell’esplorazione, sfruttando a dovere le funzionalità grafiche e tecniche dello Switch.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

Al primo posto di questa nostra classifica non poteva che esserci il colossale ritorno di Link, celebre personaggio di una delle saghe videoludiche più amate di tutte sempre.The Legend of Zelda: Breath of the Wild Dopo uno stato di coma durato 100 anni, Link si risveglia in una Hyrule sempre più vasta e magica, pronto ad un’epica avventura irta di pericoli e misteri. Con una pulizia grafica ottimale, un gameplay efficace ed una trama avvincente, il nuovo capitolo di Zelda è un ottimo testamento di come i videogames siano dei veri e propri media culturali che non devono essere assolutamente sottovalutati. Preparatevi a restare sbalorditi, più volte, dinnanzi allo schermo.