Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Facebook e la nuova sezione Solo Amici

La bacheca di Facebook si divide in due con la nuova Feed

Riuscire a capire le dinamiche che si celano dietro l’algoritmo di Facebook non è semplice, soprattutto per chi non è molto esperto. Non è insolito, infatti, domandarsi perché si vedono sempre i post delle stesse persone e perché, invece, non appaiono nella home quelli di altri. Per venire incontro alle esigenze di tutti i suoi utenti Facebook ha deciso di “sdoppiare” la propria bacheca, introducendo una sezione Solo Amici. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Facebook Solo Amici

Riuscire a capire le dinamiche che si celano dietro l’algoritmo di Facebook non è semplice, soprattutto per chi non è molto esperto. Non è insolito, infatti, domandarsi perché si vedono sempre i post delle stesse persone e perché, invece, non appaiono nella home quelli di altri. Per venire incontro alle esigenze di tutti i suoi utenti Facebook ha deciso di “sdoppiare” la propria bacheca, introducendo una sezione Solo Amici. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

L’algoritmo della home di Facebook

L’algoritmo che si cela dietro la home di Facebook è complesso e per molti ingiusto. In realtà dovrebbe rispecchiare i gusti, le esigenze e le volontà dell’utente stesso.

Facebook Solo Amici
L’algoritmo di Facebook ci propone i contenuti che più ci interessano

Infatti, grazie all’algoritmo i contenuti proposti nella home del social network sono quelli verso i quali l’utente ha mostrato maggiore interesse, divisi non solo per persone più seguite, ma anche per argomento e tipo di contenuto. È per questo che se mostriamo interesse verso le pagine che parlano di viaggi, vediamo i video dei travel blogger, ad esempio, ci ritroveremo la home invasa da questo tipo di contenuto.

Ciò spesso succede a discapito dei nostri amici. Se siamo soliti scorrere senza soffermarci su quello che i nostri amici scrivono, l’algoritmo inizierà a non mostrarci i post dei nostri amici.

Quello che dovrebbe essere un modo per far emergere gli interessi degli utenti per alcuni è uno strumento scomodo. Ed è per questa ragione e per questi utenti nello specifico, che Facebook ha deciso di inserire una nuova sezione Solo Amici.

Feed è la nuova sezione Solo Amici

Per farlo Facebook ha deciso di sdoppiare la bacheca. Da una parte ci sarà la bacheca gestita dall’algoritmo che continuerà a funzionerà così come la conosciamo e che manterrà il nome di Home. Dall’altra ci sarà Feed, una bacheca che mostrerà in ordine cronologico i post e i contenuti di tutti i nostri amici su Facebook.

Feed
Feed è la nuova sezione Solo Amici di Facebook

È un po’ un ritorno alle origini, perché nei primi anni di vita, Facebook non era così ricca di contenuti, pagine, utenti, come lo è adesso, e alla fine, la maggior parte dei contenuti che ci apparivano nella home erano quelli postati dagli amici in ordine cronologico.

Una delle funzionalità più richieste è quella che assicura di non perdere i post degli amici. Quindi lanciamo una sezione Feed. Mentre Home diventa una sezione di scoperta per trovare e seguire nuovi contenuti e creator grazie ai suggerimenti, Feed permette di accedere facilmente a tutti i contenuti delle persone e delle community con cui sei già in contatto”, annuncia lo stesso Zuckerberg.

Inoltre, la nuova funzione Solo Amici dovrebbe essere implementata con una barra degli strumenti che la renderà molto personalizzabile. La versione di prova è già stata lanciata per essere testata da alcuni utenti, ma già nelle prossime settimane dovrebbe arrivare a livello globale.

Cosa succederà nella sezione Home

Sebbene la sezione Home rimarrà quasi invariata a come la conosciamo oggi, Facebook ha annunciato che ci saranno dei cambiamenti anche lì.

Meta ha, infatti, annunciato che verranno raddoppiati i contenuti che mostrano gli account suggeriti sulle bacheche. La ragione sarebbe quella di favorire nuove connessioni smuovendo l’intera community.

Un cambiamento decisamente opposto da quello proposto con la nuova funzione Solo Amici. Il quale, tra l’altro, non rispecchia nemmeno uno degli obiettivi annunciati da Zuckerberg alcuni anni fa. Il CEO di Meta, infatti, aveva dichiarato che voleva che gli utenti spendessero più tempo nella vita reale e che lo scopo di Facebook doveva essere quello di favorire le interazioni con gli amici.

Tuttavia, ognuno sarà libero di vivere la propria vita social come meglio ritiene, avendo la possibilità di sfogliare entrambe le bacheche, interagendo tanto con i propri amici quanto con i content creator proposti dall’algoritmo.

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.