Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Automobili a idrogeno: Hyundai presenta Nexo

Un'auto che non inquina ma invece emette acqua

Un’auto senza emissioni, un’auto in grado di pulire l’aria, un’auto che non produce inquinamento acustico. La Hyundai rinnova il suo parco macchine: 18 nuovi modelli tra cui una a idrogeno, Nexo

La nuova Hyundai Nexo

Un’auto senza emissioni, un’auto in grado di pulire l’aria, un’auto che non produce inquinamento acustico… Se pensate che sia un’utopia, un sogno futuristico, vi state sbagliando! Hyundai, infatti, ha da poco presentato Nexo: la prima tra le automobili a idrogeno che apre la strada a nuove possibilità di mobilità sostenibile. Nello specifico stiamo parlando di un SUV ad alte prestazioni, estremamente versatile.

Come funzionano le automobili a idrogeno

Nexo è la prima auto del mondo a celle a combustibile che verrà prodotta in serie. Infatti l’azienda coreana Hunday, tra i diciotto nuovi modelli che ha intenzione di produrre entro il 2025, tutti a zero emissioni, sfoggia anche la nuova Nexo a idrogeno.

bombole idrogeno
Le bombole contengono idrogeno immagazzinato ad alta pressione, un pieno può essere fatto in soli cinque minuti

L’idrogeno è un gas leggo molto diffuso sul nostro pianeta. Viene immagazzinato in bombole ad alta pressione e poi, successivamente, immesso in una cella combustibile. Nella cella poi avviene una reazione elettrochimica in grado di generare elettricità. Infine, invece di rilasciare gas inquinanti come le auto a motore termico, emette vapore acqueo!

Per come sono realizzate, quindi, le automobili a idrogeno assomigliano molto delle automobili a motore elettrico. Sono dotate di una batteria “tampone” in grado di immagazzinare l’energia prodotta in frenata, esattamente come le automobili elettriche. Anche a livello acustico si possono mettere sullo stesso piano: silenziose e discrete.

I vantaggi dell’idrogeno

Ma vediamo quali altri vantaggi si possono avere con l’utilizzo dell’idrogeno come combustibile. Dopo che l’idrogeno è stato utilizzato si generano, oltre all’elettricità, anche calore, vapore acqueo e l’aria purificata non utilizzata dalla cella combustibile. In particolare quest’ultima, aiuta a ridurre la quantità di polveri sottili nell’aria.

hyundai nexo
La nuova Hyundai Nexo è silenziosa e prestante: ha un’autonomia di oltre seicento chilometri con un pieno

Oltre a non avere inquinamento, un veicolo a idrogeno consente di avere un’autonomia di più di seicento chilometri. Inoltre un pieno completo si fa in soli 5 minuti, nei distributori specializzati.

Rispetto ai veicoli elettrici al 100% questo nuovo SUV non ha quindi niente da invidiare, infatti la coppia motore è disponibile sin dalle prime manovre che risultano così completamente sicure.

Hyundai Nexo

Il nuovo SUV Hyundai è omologato a cinque posti e di listino parte da 75.000 euro. Il sistema a sfioramento che permette di visualizzare tutti i parametri dell’auto, permette anche di controllare quanti km mancano al prossimo distributore più vicino.

pannello nexo
Il pannello soft touch permette di impostare moltissimi parametri dell’auto tra cui quello per aumentare l’autonomia

In Italia il calcolo purtroppo non serve a molto: al momento esiste un solo distributore ad idrogeno e si trova a Bolzano. Ma ne dovrebbero essere installati altri dieci in Alto Adige e sull’Autostrada del Brennero. Anche Eni si sta adoperando in merito per realizzare un impianto a Milano. I serbatoi dell’auto sono da 6 litri e per fare il pieno alla nuova macchina a idrogeno Hyundai si va a spendere circa ottanta euro (facendo rifornimento a Bolzano).  Il costo infatti è di 11,29 euro al chilo, IVA esclusa, qui in Italia, mentre è notevolmente più basso per esempio in Austria (circa venti euro in meno a pieno).

Il SUV Nexo ha un motore da 163 cavalli e una velocità massima 179 km/h. E grazie alle molte impostazioni di guida è possibile settare diversi parametri per incrementarne l’autonomia. La configurazione interna, in base a come si decide di gestire il posizionamento dei sedili, può cambiare molto: il bagagliaio infatti può passare dai 461 litri fino a 1466 litri.

L’automobile a idrogeno Nexo si è meritato le 5 stelle EuroNcap nell’ambito del programma europeo di valutazione di cui fa parte anche l’Automobile Club d’Italia, risultando la migliore.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.