Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

I migliori videogiochi di simulazione

Videogiochi simulazione

I videogiochi di simulazione spopolano ormai da anni. Hanno saputo conquistare una buona fetta di mercato, con la loro semplicità e genialità. Non possiamo non citare, come il re indiscusso della simulazione, The Sims, videogioco di simulazione di vita. Ma per simulazione si può intendere un’infinità di cose. Ci sono giochi che simulano davvero qualsiasi cosa, dalla gestione di una fattoria, alla guida di un trattore, dalla creazione di un’intera civiltà al gioco che simula la crescita di un albero con scopi benefici. Quali sono i migliori videogiochi di simulazione?

The Sims

Intramontabile, immancabile The Sims. È senza dubbio il più famoso videogioco di simulazione di vita reale. E allora, uno non appassionato, si domanderebbe perché non vivere una vita reale? Perché The Sims è capace di catturarti e non lasciarti più andare, vivere le vite dei tuoi Sims sarà un’avventura senza eguali.

The sims 3
Crea una nuova vita su The Sims

The Sims è un grande classico per PC, per il quale ne sono uscite quattro versioni più un’incredibile quantità di espansioni.

Nonostante il successo che ha avuto per Pc, dove la giocabilità è senza dubbio più elevata, The Sims è arrivato praticamente su ogni console: PlayStation2, Xbox, GameCube, Gameboy Advance, Nintendo DS, Wii.

Inoltre il videogioco di simulazione di vita è arrivato anche per mobile con diverse versioni: The Sims Mobile, The Sims Social, The Sims FreeToPlay.

Minecraft

Non poteva mancare nemmeno Minecraft, grande classico dei videogiochi di simulazione. In questo caso il giocatore dovrà trovare i materiali per costruire qualsiasi cosa. Per farlo dovrà tagliare gli alberi, scavare per terra, rompere le rocce.

Minecraft
Minecraft

In questo caso la simulazione di vita sarà un po’ meno reale, ma comunque potremo interagire con i nostri personaggi e vivere insieme a loro una straordinaria vita virtuale.

Farming Simulator

Forse a dirlo sembra leggermente comico, ma una delle simulazioni che più ha avuto successo è quella della gestione di una fattoria. Grande successo hanno avuto le versioni collegate al social network Facebook, come FarmVille.

Farming Simulator
Farming Simulator

Farming Simulator, invece, sembra essere una delle esperienze agricole più autentiche che si possono provare, rimanendo comodamente seduti in casa. Niente fronzoli o animali colorati, quindi, con questo videogioco di simulazione di vita da fattoria ci immergeremo davvero nel fango, ma senza sporcarci gli stivali.

Il successo di Farming Simulator ha portato alla realizzazione di ben 19 versioni di essa.

Videogiochi di simulazione mezzi di trasporto

A incuriosire milioni di videogiocatori sono anche le simulazioni dei mezzi di trasporto. Come sarebbe pilotare un aero? Sfrecciare sulla pista con un’auto da corsa? Solcare i mari con una moto d’acqua?

Ma i mezzi di trasporto sono molti di più di quelli che ci possono venire in mente e allora se, ad esempio, volete provare il brivido della vita da camionista ecco Euro Truck Simulator.

Euro Truck Simulator
Euro Truck Simulator

Se vogliamo librare le ali e volare in alto nel cielo dobbiamo provare Flight Sim Word o, il meno recente, Flight Simulator per Pc, re indiscusso del genere.

Mind The Gap”, la metropolitana londinese ci attende per un viaggio mozzafiato, o forse no? Su e giù per le linee della metro più antica del mondo, alla scoperta delle varie stazioni, che scorrono veloci e si alternano alle gallerie buie. Ecco cosa prova il macchinista della metropolitana.

I più stravaganti videogiochi di simulazione

Di videogiochi di simulazione ce ne sono talmente tanti che davvero sarebbe difficile trovare il modo di elencarli tutti. Ma alcuni sviluppatori si sono divertiti a crearne alcuni di davvero stravaganti.

In robot vacuum simulator vestiremo i panni di un robot aspirapolvere. Proprio uno di quelle aspirapolveri automatici a forma di ufo, che girano per le nostre case. “Perché perdere tempo a salvare il mondo quando si possono passare delle ore a pulire il pavimento di casa”.

Passiamo a Goat Simulator, dove diverremo delle capre. Ne esistono pochi di videogiochi così trash e no sense. Perché un senso questo gioco non ce l’ha davvero. L’unico scopo è quello di distruggere, distruggere le case, prendere a cornate i passanti, lanciarsi da un burrone.

Goat Simulator
Goat Simulator

Infine, un videogioco davvero senza equali: Pope Simulator. Il nome dice già tutto, siete pronti a controllare lo stato di Città del Vaticano? A risolvere i problemi che ogni giorno affliggono il papà a prendere decisioni importanti? Potrebbe apparire come l’ennesimo trash, ma alla fine ne esce un videogioco politico-strategico davvero realistico.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.