Informazione Tecnologica

Amazon Fire TV: tutto quello che c’è da sapere sui nuovi modelli in arrivo

Il colosso americano dell’e-commerce si starebbe preparando a contrastare il successo di Apple con il lancio di due nuovi modelli della sua linea Fire TV. Ad alimentare quest’ipotesi ci ha pensato il sito AFTVNews, che ha pubblicato le presunte specificità tecniche di tali prodotti. Ovviamente vi invitiamo a prendere tali informazioni con le pinze, in attesa di un comunicato ufficiale da parte di Amazon.

I primi dettagli sui nuovi modelli di Fire TV

Il primo modello ha la forma di un dongle che va inserito direttamente nella porta HDMI di un dispositivo come la TV, esattamente come fatto da Chromecast, ed avrà 2 GB di RAM, 8 GB di memoria interna, un processore da 1.5 GHz e GPU Mali-450 MP. Secondo gli analisti sarà annunciato nei prossimi giorni ed avrà un prezzo di lancio che oscilla tra i 60 e gli 80 dollari. Il secondo modello, invece,  è un prodotto flagship a forma di cubo con Alexa integrato. Entrambi avranno il supporto completo al 4K e all’HDR, tecnologia che ormai sta prendendo piede in moltissimi contenuti multimediali.

Alcuni modelli di Fire TV hanno già Alexa integrato, ma questa nuova versione presenterà dei microfoni più potenti, consentendo agli utenti di poter fare domande al dispositivo senza il telecomando o hardware extra. Questo modello disporrà anche di uno speaker integrato che potrà essere usato quando la TV è spenta, e una barra luminosa a LED molto reattiva, proprio come i device Echo. Grazie a un dispositivo del genere si potrà accendere o spegnere la TV, cambiare canale, regolare il volume o cercare e lanciare contenuti con il supporto vocale.

Si tratta, in buona sostanza, di una combinazione di Fire TV ed Echo Dot. Nella parte alta del dispositivo si vedono gli stessi pulsanti di Echo Dot, compreso il tasto mute, quello relativo alle azioni e quelli del volume. Il box avrà anche un IR Blaster integrato, permettendo agli utenti di controllare dispositivi più obsoleti che non supportano lo standard HDMI-CEC. Il prezzo di vendita di questo modello potrebbe aggirarsi intorno ai 100 dollari.

Al momento non è dato sapere se questi interessanti prodotti arriveranno anche sul suolo italiano, ma resta certo che Amazon abbia tutte le carte in regola per rivoluzionare l’intrattenimento digitale e di ergersi al top di questa categoria, sfruttando anche il successo dei contenuti originali proposti sulla sua piattaforma video.