Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Asus Zenbook 13 il touchpad diventa schermo

Lo ScreenPad è uno schermo aggiuntivo touch

L’Asus ZenBook 13 è un notebook dalle ottime prestazioni con una caratteristica speciale, tipica degli ZenBook: in questo caso la particolarità è lo ScreenPad, un particolarissimo touchpad.

Asus ZenBook da 13 pollici

Ecco il nuovo notebook compatto e pratico di Asus, con schermo da 13,3 pollici e dotato di un particolarissimo touchpad per essere ancora più performante, questo permette di ampliare le possibilità di utilizzo del notebook. Asus zenbook 13 è un ultrabook che vi stupirà per praticità e versatilità.

Zenbook 13

Nella famiglia ZenBook troviamo molti prodotti interessanti, fuori dagli schemi soliti tipici degli altri concorrenti, come per esempio lo ZenBook Flip un convertibile con lo schermo che ruota di 360 gradi, in grado di trasformarsi in un tablet con un gesto. Oppure gli ZenBook S dalle dimensioni estremamente contenute oltre ad essere ultraleggeri. Lo ZenBook Pro, tra i modelli più potenti, ha tra i suoi modelli il Duo dotato di uno schermo ulteriore tra la tastiera e il display principale.

Lo ZenBook 13 invece dispone di un touchpad molto particolare, infatti si chiama ScreenPad e può trasformarsi da touchpad a schermo secondario. Questo modello in particolare unisce le dimensioni compatte e un peso che agevola il trasporto quotidiano, con uno spazio adeguato per la visione sullo schermo.

asus zenbook 13
Il particolare ScreenPad permette di ampliare le possibilità di utilizzo del normale touchpad

Il processore dello ZenBook 13 è un Intel Core i7-8565U con tecnologia quad core, la scheda video invece è una NVIDIA GeForce MX250 che permette delle prestazioni adatte ad un notebook di questo tipo. In particolare l’accostamento tra il processore Intel Core i7-8565U e la scheda NVIDIA GeForce MX250 crea un livello prestazionale interessante, sopratutto considerando le dimensioni totali del portatile. Grazie a questa combinazione è possibile utilizzare questo notebook anche per lunghe sessioni di gioco.

Lo ZenBook 13 è disponibile anche in altre versioni con processore Intel Core di decima generazione, il Core i7-10510U e il Core i5-10210U. Questi modelli, sempre quad core, hanno una tecnologia produttiva a 14 nanometri.

La Ram è un DDR4-2400 da 8 Gigabyte mentre la memoria interna è una SSD da 512 Gygabyte. Questo notebook dispone poi di diverse porte di connessione una USB di prima generazione Type-A e una di seconda generazione Type-C queste ultime entrambe 3.2, una porta USB 2.0, poi un HDMI standard utile per proiettare su televisori o su un altro schermo anche in alta definizione. Sono presenti poi un lettore Micro SD e un jack audio combo, oltre che all’antenna bluetooth 5.0.

Caratteristiche del nuovo modello Asus

Lo ZenBook 13 è un notebook molto robusto, grazie anche alla struttura esterna completamente in metallo, il peso complessivo è di circa 1,2 kg.  Lo chassis ha una finitura di vernice spazzolata, gradevole alla vista, che potrà sicuramente camuffare eventuali segni del tempo, molto meglio rispetto ad una finitura lucida.

Un particolare che sottolinea la ricerca dietro a questo modello è il bordo dello schermo che, una volta aperto, crea un punto di leva per la testiera. Questo vuol dire che la tastiera, a schermo aperto, non risulterà adesa al tavolo, ma leggermente inclinata così da rendere la digitazione più piacevole.

asus zenbook 13
Il monitor funge da punto di leva per alzare la tastiera che risulta così più confortevole

Proprio sulla tastiera dello ZenBook 13 troviamo molti tasti speciali, insieme ai tasti funzione, tutta la tastiera è poi retroilluminata per un maggiore confort di scrittura anche in condizioni di poca luce.

Ma veniamo allo ScreenPad, uno schermo da 5,56 pollici con risoluzione 2.160×1.080 pixel. Dotato di rivestimento in vetro può essere utilizzato come touchpad o come schermo secondario, sempre touch.  Asus ha creato una serie di utility  proprio per poter sfruttare al meglio lo ScreenPad.

Per esempio Quick Key permette di utilizzare lo ScreenPad come uno schortcut per processi tipo il copia e incolla. Hanwriting invece permette di utilizzare lo ScreenPad come fosse un taccuino, per prendere appunti testuali o disegnare. Ma questi sono solo alcuni esempi di come può essere utilizzato questo schermo aggiuntivo.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.