Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Amazon Luna: Amazon punta sul cloud gaming

Anche Amazon ha deciso di puntare sul cloud gaming, sui videogiochi in streaming, e per questo ha lanciato Amazon Luna. Scopri che cos’è questo servizio

Immagine presa dal video Play Your Way | Amazon Luna del canale Youtube ufficiale di Amazon Luna

Il mondo è in continua evoluzione e anche l’universo dei videogiochi sta evolvendo e cambiando. Oggi parliamo di un’innovazione in ambito gaming ovvero la piattaforma Amazon Luna, il servizio di videogiochi in streaming del colosso di Amazon.

Il gaming in streaming

Il gaming in streaming è una svolta importante per coloro che sono appassionati di videogiochi ma che non possiedono una console o un pc di alta qualità. Questo perché tramite il cloud in questa modalità i giochi sono accessibili da browser e mobile.

Al momento però sono poche le società che hanno investito nel gaming in streaming visto che questo ambito è ancora visto come immaturo a livello tecnico e con molti difetti alla connessione. Tra le aziende che hanno deciso di provare a intervenire in questo campo ad esempio troviamo Sony con Playstation Now, Google con Stadia e Xbox con il Pass Ultimate. A queste si aggiunge proprio Amazon con Amazon Luna.

Amazon Luna: che cos’è

Amazon ha da poco previsto nuove funzionalità e benefici speciali per gli abbonati al servizio Prime e tra questi spicca proprio Amazon Luna. La piattaforma per ora è disponibile solamente negli Stati Uniti ma ci sono buone probabilità che arrivi presto anche nel resto del mondo.

Amazon Luna è un servizio suddiviso in diversi canali contenente un sottoinsieme di giochi diversi. L’utente può quindi decidere a quale delle diverse possibilità offerte abbonarsi e per quanto tempo prolungare l’abbonamento.

amazon luna
Con Amazon Luna sarà possibile giocare anche dal browser e dal proprio mobile

I sei canali di Amazon Luna

Scopriamo quali sono i sei canali disponibili per l’abbonamento proposti da Amazon Luna:

Prime Gaming: questo canale è particolare perché gratis per i clienti Prime. Tra i giochi che sono disponibili a rotazione sono inclusi Devil May Cry 5, Observer: System Redux, PHOGTS!, Flashback e Immortals: Fenyx Rising (che però sarà disponibile per un periodo di tempo limitato e quindi solo dall’8 al 14 Marzo).

Luna+: pagando 5,99 dollari al mese se ci si abbona entro il 31 Marzo oppure 9,99 dollari si potrà accedere a questo canale che contiene molti titoli diversificati. Ad oggi ci sono 86 titoli ma il catalogo è sempre in evoluzione. Tra i videogiochi disponibili citiamo ad esempio Control, Metro Exodus, Dirt, tanti Sonic, Castlevania e Ghostrunner (sono AAA non di ultima generazione, indie e tanto altro).

Family Channel: costa 2,99 dollari al mese se registrati entro il 31 marzo oppure 5,99. Come si evince dal titolo è un canale che contiene solamente giochi pensati per il divertimento di tutta la famiglia.

Retro Channel: a 4,99 dollari al mese rende disponibili i grandi classici come Ghouls n’ Ghosts, Street Fighter III, Metal Slug, 1942 e Bionic Commando.

Ubisoft+: questo è il canale che costa più di tutti con un prezzo di abbonamento di 17,99 dollari al mese. Il prezzo è così elevato perché contiene tutto il catalogo della software house tra cui spiccano i famosi Watch Dogs, Far Cry, Tom Clancy’s e Assassin’s Creed.

Jackbox Games: l’abbonamento a questo canale costa 4,99 dollari al mese e contiene solamente party game sviluppati dallo studio e pensati per l’intera famiglia.

Le novità aggiuntive lanciate da Amazon

Insieme al lancio della piattaforma Amazon Luna sono state implementate nuove funzionalità molto interessanti. Vediamo quali.

Tra queste spicca ad esempio la possibilità di poter avviare uno streaming su Twitch semplicemente cliccando un tasto dedicato.

È diventato poi possibile anche rendere il proprio cellulare webcam e microfono inquadrando uno specifico QR code oppure configurarlo come controller touch (questa funzione però è disponibile solo per Fire TV).

Infine Amazon ha reso disponibile all’acquisto anche il Luna Controller (49,99 dollari al prezzo di lancio e a 69,99 dopo il lancio come prezzo di listino). Questo specifico strumento in particolare non richiede una configurazione specifica del dispositivo. Nonostante Amazon abbia messo sul mercato un controller dedicato il servizio Amazon Luna supporta comunque input da mouse, tastiera, smartphone e controller di gioco per Xbox One e Playstation 4.

amazon luna
Il Luna Controller. Immagine presa dalla pagina Instagram ufficiale di Amazon Luna @amazonluna
Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.