Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Serie tv grandi ritorni e alcune novità

Boris, The Crown, Grey's Anatomy... grandi ritorni sul piccolo schermo.

Ecco una carrellata di serie tv che hanno fatto il loro ritorno dopo una lunga attesa e qualche titolo nuovo che non potete perdervi!

Da Netflix a Disney+ le serie tv più attese

Alcune serie tv le aspettavamo da davvero tanto tempo, altre invece sono novità molto chiacchierate, quel che è certo è che in questi giorni avrete davvero una ricca rosa di titoli da godervi in totale relax.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

Serie tv: le nuove stagioni più attese

Boris 4

Sono passati undici anni ormai dal film che sembrava aver chiuso una serie italiana tra le più fortunate e divertenti, e invece eccoci qui a parlare della quarta stagione di Boris. Undici anni sono tanti e il mondo nel frattempo è cambiato. Proprio per questo motivo nella quarta stagione Alessandro è diventato capo di una piattaforma streaming. Ma il mondo dello streaming ha regole tutte sue: infatti realizzare una serie sulla vita di Gesù in chiave teen sarà davvero difficile per gli sceneggiatori che dovranno sottostare al codice d’inclusione.

Disponibile su Disney+

The Crown 5

Attesissima serie tv giunta alla quinta stagione è The Crown, come consuetudine cambia di nuovo il cast, ma sarà per l’ultima volta. Nei panni della compianta Regina Elisabetta II ci sarà Imelda Stauton che dovrà gestire gli ultimi anni dell’allora principessa Diana, morda nel 1997. Vedremo quindi la rottura tra Carlo e Diana che avranno rispettivamente il volto di Dominic West e Elizabeth Debicki. Buckingham Palace è già corsa ai ripari ribadendo a gran voce che non si tratta di un documentario ma ben sì di una semplice fiction. È un periodo particolarmente delicato per il neo Re Carlo e per la sua consorte Camilla, e questa nuova stagione potrebbe non aiutarli in tal senso.

Disponibile su Netflix.

serie tv
Una scena dalla quinta stagione di The Crown

Grey’s Anatomy

Quasi un addio per la serie più longeva di Shonda Rhimes, almeno per quanto riguarda Grey, la Grey che dà il nome all’intera serie. Infatti Ellen Pompeo, alias Meredith Grey, nella diciannovesima stagione di Grey’s Anatomy sarà presente solo per otto episodi. La voce narrante però rimarrà la sua per tutte le altre puntate della stagione. Decisi a non chiudere la serie, nonostante la volontà di allontanarsi della Pompeo per provare nuovi progetti, la show runner Krista Vernoff spiega al pubblico come si svolgerà la diciannovesima stagione. In primo luogo svela il motivo cardine, senza spoiler però, che porterà un medico affermato come Grey ad allontanarsi dal suo ospedale. Nonostante sia felicemente innamorata, infatti, accadrà qualcosa ai suoi figli che farà cambiare i piani della dottoressa. Per il resto, con un cast pieno di new entry, Vernoff spiega che lo show proverà a tornare alle origini e cioè punterà l’attenzione sulle nuove matricole e sul loro percorso per diventare chirurghi.

Disponibile su Disney+

Nuove serie da non perdere

Miguel Bosè

Per quanto non sia un personaggio universale come quelli di altri biopic recenti, la serie tv su Bosè è comunque da vedere. Non si sa molto infatti della vita privata di questo cantante e la serie cerca di far luce su alcuni singoli momenti scanditi da una canzone ad episodio. Il protagonista sarà interpretato da due attori, a seconda del periodo storico raccontato, José Pastor e Iván Sánchez e dalla nostra Valeria Solarino nel ruolo della madre del cantante.

Una scena da Mercoledì la nuova serie di Tim Burton

Mercoledì

Ci vuole ancora qualche giorno di pazienza per vedere la prima serie tv firmata da Tim Burton completamente incentrata su Mercoledì, il personaggio più cupo della famosissima famiglia Addams. La serie racconterà della giovane ragazza alle prese con i continui cambi di scuola per colpa del suo carattere poco aperto e solare. Ma allo stesso tempo Mercoledì dovrà anche imparare a controllare i suoi nuovi poteri paranormali e sventare una serie di omicidi.

Mammals

Il titolo forse non è tra i più invitanti, Mammiferi in italiano, è una serie tv che si considera una commedia romantica. Parte però con una sessione da un terapista di coppia che chiede ai due protagonisti, Amandine (Melia Kreiling) e Jamie (James Corden), di descrivere il loro matrimonio con tre parole. Amandine e Jamie dicono: confusione, rabbia, incredulità e agonia, subbuglio, caos, potete solo immaginare quali saranno i toni di questa nuova serie.

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.