Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Atari lancia un nuovo gioco

per la celebrazione dei suoi 50 anni.

Noi della generazione X siamo cresciuti con Atari e ora festeggiamo insieme a lui i suoi 50 anni con Atari 50: The Anniversary Celebration. Avrete a disposizione una grande raccolta interattiva e tanta nostalgia che appartiene alle opere del periodo d’oro della videoludica. Atari Mania quindi è un gioco che collega come filo conduttore la vecchia generazione alla nuova generazione di gamer.

Atari

Atari lancia un nuovo gioco per la celebrazione dei suoi 50 anni, si chiama Atari Mania ed è una raccolta dei suoi migliori successi dal 1972 in poi. I giochi che troverete al suo interno sono più di cento e appartenenti a categorie differenti tra loro. Partendo da Pong per arrivare ai giochi più storici con i quali siamo cresciuti nelle sale giochi come Centipede e Asteroids. Nella sezione più corposa dedicata alla Console Atari 2600 ci sono a disposizione oltre trenta giochi.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!
Atari
La console più amata dalla Generazione X ritorna con tantissimi giochi retrò.

Atari 50: The Anniversary Celebration

Chi come me è nato negli anni 80 è cresciuto con la console e i giochi come Centipede nelle sale giochi. Ci sono rimasti nel cuore e hanno acceso la nostra passione per il mondo videoludico. In questa raccolta c’è la vera e propria storia dell’azienda fondata nel 1972 e nella sua interfaccia grafica che richiama l’Atari 2006 abbiamo varie timeline.

Le timeline ci accompagnano per 5 decenni e ogni fermata è ricca di informazioni quasi come se fosse un’enciclopedia. Più ci addentriamo e maggiori sono i contenuti a nostra disposizione come interviste e trailer ma anche tantissimi giochi completi ai quali giocare.

Infatti ogni volta che un prodotto viene citato nei contenuti lo si può avviare e giocare nella sua completezza. Sono presenti più di 90 giochi che vi permettono di passare molte ore piacevoli in compagnia della vostra console.

Questi giochi sono differenti tra di loro per genere e per differenza di grafica e tecnologia partendo da Pong del 1972 e un puzzle-game molto semplice ad arrivare a giochi più complessi come Missile Command e Asteroid che tanto abbiamo amato sfidandoci nelle sale giochi con gli amici.

Entrando nella sezione dedicata ad Atari 2006 troviamo più di 30 giochi, alcuni sono stati creati in maniera apposita per questa console altri sono titoli arcade convertiti. Alcuni giochi sono presenti in varie versioni come Asteroids: arcade, Atari 2600 e Atari 5200.

Purtroppo mancano titoli tra i più amati come Star Wars, Pac-Man e Space Invaders. Così come è assente tutta la sezione dedicata agli anni ’90 dove Blasteroids era uno dei giochi in assoluto più famosi.

Comunque ogni titolo possiede un set personalizzabile di impostazioni come filtri grafici, modifica delle dimensioni dello schermo e possibilità di salvare la partita.

Atari
Nella raccolta troviamo sia informazioni che materiale molto interessante ma anche tantissimi retro game.

Quali motivi hanno spinto la creazione di questa raccolta?

Come dicevamo prima tutte le timeline interattive dell’interfaccia sono tutti collegate alle fasi più importanti e storiche della compagnia sino ad arrivare agli anni ’90. Si inizia con la fondazione della Atari da parte di Nolan Bushnell e Ted Dabney, la sua evoluzione nel tempo, la crisi e l’acquisto da parte della Warner Bros.

Il successivo arrivo di Jack Tramiel ha fatto focalizzare la compagnia sui computer e delle prime console: Atari Lynx e Atari Jaguar che non furono molto fortunate. Apprenderete la storia della compagnia in modo molto piacevole prendendo nota della sua evoluzione nel tempo, dalla sala giochi al mercato più casalingo sempre più difficile da conquistare.

Atari
Uno sguardo alla bellissima interfaccia.

Parliamo di giochi

L’interfaccia di Atari 50: The Anniversary Celebration ci permette l’accesso ad una vasta libreria di retro game come dicevamo prima. Non mancano i classici e se siete dei veri gamer non potete non conoscerli e se non li conoscete dovete solamente iniziare a giocarci.

Tra i vari colossi troviamo anche titoli meno noti come Liberator, Canyon Bomber, Major Havoc e I,Robot. Giochi particolari e mai riproposti al pubblico, delle vere e proprie riscoperte come Atari Karts, Missile Command 3D, lo strano Ninja Golf e Tempest 2000 di Jeff Minter.

Sono stati inseriti giochi delle tipologie più svariate per far creare un filo conduttore tra la vecchia e la nuova generazione di gamer, ogni gioco è presentato con una scheda informativa e la piattaforma per la quale era stato creato.

Troviamo anche la presenza di giochi mai pubblicati che son rimasti dei prototipi come Millipede o il folle e visionario Akka Arrh. Meritano tantissimo anche i sette giochi inediti realizzati esclusivamente per Atari50. Haunted Houses, un survival horror dalla grafica molto semplice e da un gameplay immediato.

Quadratank, un gioco di combattimento tra carri armati e poi abbiamo Neo Breakout che è un rifacimento moderno a Breakout ma con la grafica migliorata. Swordquest AirWorld è il capitolo finale mai arrivato sul mercato del gioco Swordquest. Per gli amanti di Simon troviamo il gioco Touch Me. 

VCTR-SCTR mixa i giochi realizzati con motori vettoriali ad un prodotto molto godibile e fresco. In ultimo troviamo Yar’s Revenge Enhanced, la nuova edizione di Warshaw con grafica migliorata anche se avrete la possibilità di visualizzare quella originale in ogni momento.

 

 

I commenti sono chiusi.