Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Turisti sulla Luna: 2021 anno spaziale

Il 2021 sarà il primo anno per i turisti sulla luna. Oggi vi parliamo dei primi turisti in orbita e dello sbarco cinese su Marte.

Siete pronti per la novità di quest’anno? Il 2021 sarà il primo anno per i turisti sulla luna. Oggi vi parliamo dei primi turisti in orbita e dello sbarco cinese su Marte.

L’anno delle spedizioni spaziali

L’Agenzia spaziale italiana sarà protagonista di una spedizione importante. I nostri astronauti tenteranno di colpire un asteroide per cercare di deviarlo.

turisti sulla luna spedizioni spaziali
Il 2021 sembra essere l’anno in cui avremo i primi turisti sulla Luna.

Il 2021 sarà un anno spaziale in tutti i sensi. Una serie di avventure da record che al solito vedono protagonisti anche la Nasa e molti dei miliardari alla guida delle nuove imprese. Questi ultimi però devono stare attenti ai cinesi, che in campo aerospaziale si stanno dimostrando veramente agguerriti.

Partiamo da Marte

Tutto inizia lo scorso 9 febbraio quando una sonda degli Emirati Arabi è di fatto entrata in orbita attorno al pianeta Marte. Il suo nome è Hope e vuole trasmettere fiducia ai giovani nel guardare al futuro del Paese.

Quasi di pari passo arriva Tianwen-1. La sonda cinese che in aprile farà scendere un rover nella Utopia Planitia. Ecco che Pechino dimostra una volta per tutte di essere in grado di padroneggiare gli sbarchi lunari entrando anche nell’orizzonte marziano.

Il 18 febbraio sarà la volta di Perseverance della Nasa. Una sonda che sbarcherà nel Jezero Crater, avviando la terza fase della ricerca della vita su un altro pianeta dopo Spirit, Opportunity e Curiosity. Un nuovo sofisticato robot cercherà tracce di fossilizzazione di microorganismi, aiutato da un drone-elicottero (Ingenuity) che lo aiuterà ad individuare luoghi in cui un tempo confluivano antichi fiumi.

Insomma, sembra che Marte possa essere il nuovo pianeta satellite della Terra in cui forse un giorno potremmo rifugiarci nel caso di problematiche che non ci permettano più di vivere sul nostro bel pianeta verde.

Turisti sulla Luna

E la Luna? Rimane sempre uno degli obiettivi privilegiati dagli astronauti e appassionati di Spazio. Anche quest’anno sarà nel mirino di due sonde americane private, realizzate con strumenti finanziati dalla Nasa.

Queste due sonde valuteranno le risorse del suolo lunare per capire anche qui se sia possibile un eventuale insediamento futuro. Forse, dopo tante promesse il 2021 sarà l’anno del turismo sulla Luna, infatti sembrerebbe che si sia alle soglie dell’apertura di voli turistici verso lo Spazio.

turisti sulla luna il suolo lunare
Molte persone non vedono l’ora di poter anche loro partire come turisti sulla Luna. Speriamo sia possibile per tutti, ma ancora si cercano le vere possibilità d’insediamento sul pianeta satellite.

Il miliardario britannico Richard Branson, alla veneranda età di 70 anni, dopo aver già tentato in passato senza fortuna il giro del mondo in pallone, sarà a bordo del secondo volo a pagamento del suo aeroplano a razzo dal nome “Space Ship Two”. Decollerà da New Mexico negli Usa alla volta dello spazio, mentre altri seicento passeggeri che hanno già versato un anticipo per il volo aspettano di poterlo raggiungere.

Anche Jeff Bezos di Amazon sta preparando qualcosa di analogo: la sua capsula New Shepard con spazio per sei passeggeri volerà a breve dallo spazioporto in Texas. Dopo il balzo verso “l’infinito e oltre” farà ritorno appesa ad un paracadute sulla Terra.

E voi? Partireste come turisti sulla Luna?

A quanto pare un giorno non molto lontano tutti noi avremo la possibilità di organizzare le nostre vacanze sulla Luna o su Marte. Ma quante persone partirebbero davvero come turisti sulla Luna? In molti dicono che non ci penserebbero due volte, altri sono scettici e la vedono quasi irraggiungibile.

La Luna è sicuramente più raggiungibile di Marte, come è stato spesso detto dagli esperti del settore aerospaziale come il professor Carlo Bettanini dell’Università di Padova. Sembra essere sempre più vicina ed affascina gli appassionati dello Spazio, ma ancora non si è certi che la vita su di essa sia possibile. Forse, per certi aspetti è più vicina l’espansione umana su Marte, ma anche questo è in divenire come abbiamo visto.

Una cosa è certa: all’uomo piace sognare in grande e molto presto potrebbe trasformare i suoi sogni in realtà ed arrivar a toccar le stelle e magari viverci sopra.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.