Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Atmosfera terrestre presta acqua alla Luna

Atmosfera terrestre presta acqua alla Luna. Ecco la notizia scientifica di questi giorni che dimostra come parte dell’acqua sulla Luna provenga dal nostro pianeta.

Sapevate che parte dell’acqua che si trova sulla Luna potrebbe essere un lascito che viene dall’atmosfera terrestre? Un nuovo studio condotto in Alaska lo dimostra. Ecco qua cosa abbiamo trovato di questa notizia sul web.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

Atmosfera terrestre e acqua sulla Luna

Sulla Luna c’è acqua. In parte sembra provenire dall’atmosfera terrestre. Questo è ciò che è stato affermato da un nuovo studio condotto dal Fairbanks Geophysical Institute, ovvero un laboratorio interno all’Università dell’Alaska.

atmosfera terrestre e luna
Quanto dista tra la Luna e la Terra? Ma soprattutto: è possibile che la distanza tra pianeta e satellite possa essere percorsa da particelle che poi si trasformano in acqua? Lo scopriamo in questo articolo.

Il team di ricercatori, capitanato da Gunther Kletetschka, ha fatto una scoperta interessante. Gli ioni di idrogeno e l’ossigeno che la nostra atmosfera terrestre emette al suo livello superiore riescono a combinarsi sull’atmosfera lunare creando acqua e ghiaccio.

Kletetschka e i compagni hanno pubblicato questa scoperta su Scientific Reports e da allora non si fa altro che parlare dell’acqua sulla Luna che proviene dalla Terra.

Acqua lunare

Sapete quanti chilometri cubi d’acqua lunare ci sono? Circa 3500. Lo studio condotto in Alaska, infatti, ha dimostrato che il collegamento tra l’atmosfera terrestre e la Luna che conduce le particelle di idrogeno e ossigeno verso la superficie del nostro satellite è lungo circa come la tratta da Roma a Reykjavik.

atmosfera terrestre e acqua sulla Luna
C’è acqua sulla Luna e a quanto pare proviene dalla nostra atmosfera terrestre. Scopriamo lo studio condotto in Alaska in questo articolo di scienza.

Bello, no? C’è di più! Tra le stime dei ricercatori c’è anche quella relativa alla quantità d’acqua formatasi dagli ioni “fuggitivi” (se così possiamo dire) dalla Terra verso la Luna.

3500 kilometri cubi tra acqua e ghiaccio. Una quantità pari a quella dell’acqua contenuta nel lago Huron in Nord America. Se non lo sapete si tratta dell’ottavo lago al mondo per grandezza. Niente male, eh?

Atmosfera terrestre: considerazioni ed eventualità

Concludiamo il nostro articolo vedendo quali sono state le considerazioni fatte in merito allo studio. La prima tra tutte è la stima fatta seguendo l’eventualità che soltanto l’1% dell’idrogeno e dell’ossigeno in salita dall’atmosfera terrestre si tramuti in acqua sulla Luna.

Qui nasce la domanda: come origina l’acqua sulla Luna? Beh, in generale quella che c’è di cui si ha nota è nata in gran parte dagli impatti con degli asteroidi e delle comete. In parte c’è poi quella che nasce da questo processo chimico di trasformazione delle particelle in risalita dalla Terra.

acqua sulla luna dall'atmosfera terrestre
Come nasce l’acqua sulla Luna? Ma soprattutto si evapora? E ancora: in quanto tempo di rigenera? A queste e a molte altre domande in merito stanno cercando di rispondere gli scienziati in campo.

Queste particelle si depositano sulla superficie lunare e li formano le particelle di acqua, molte delle quali si ricombinano a loro volta e si trasformano in permafrost (ghiaccio lunare).

In conclusione, lo studio ha dimostrato che l’acqua sulla Luna è di diverse forme e natura. In parte è liquida e viene dalla Terra, ma quello che non sappiamo è quanto quest’acqua si trattenga sulla superficie del satellite prima di evaporare.

Ultima domanda…

Un ultima domanda che i ricercatori si sono posti è: in quanto tempo si ricrea l’acqua sulla Luna che proviene dall’atmosfera terrestre?

Ancora non lo sappiamo. Forse dipende dai movimenti della Terra e della Luna. Forse, dipende dalla quantità di particelle in risalita.

Forse un giorno la Luna sarà la nostra ancora di salvataggio. Il posto nell’Universo in cui nasconderci nel caso in cui la Terra diventi inospitale. Con questo studio sappiamo che c’è acqua sulla Luna e che la si potrebbe sfruttare.

I commenti sono chiusi.