Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Huawei presenta il Mate 40 Pro

Lo scorso 22 ottobre Huawei ha presentato il suo nuovo smartphone di punta: il Mate 40 Pro. Huawei si trova in cattive acque, lo sappiamo tutti, viste le controversie con gli Stati Uniti, tanto che il Mate 40 Pro rischia di essere l’ultimo grande gioiello del colosso cinese. Ma questo nulla toglie al nuovo modello, che si presenta come un ottimo prodotto.

Mate 40 Pro

Lo scorso 22 ottobre Huawei ha presentato il suo nuovo smartphone di punta: il Mate 40 Pro. Huawei si trova in cattive acque, lo sappiamo tutti, viste le controversie con gli Stati Uniti, tanto che il Mate 40 Pro rischia di essere l’ultimo grande gioiello del colosso cinese. Ma questo nulla toglie al nuovo modello, che si presenta come un ottimo prodotto.

La presentazione del Mate 40 Pro

La presentazione si è tenuta, come dicevamo, lo scorso 22 ottobre e si è conclusa con l’animazione di un’eclissi di sole sullo schermo dello smartphone stesso.

Mate 40 Pro
Huawei presenta il Mate 40 Pro

Ad un occhio più attento (o più complottista) il perché appare chiaro. L’eclissi di sole è la metafora della difficile situazione in cui verte l’azienda cinese. Il sole oscurato è Huawei, che sotto il corpo celeste è più attivo che mai. E il corpo celeste in questione è, ovviamente, gli Stati Uniti d’America. Ma niente paura non appena il corpo celeste Stati Uniti passerà il sole Huawei tornerà a brillare più splendente che mai.

Quest’eclissi in corso, tuttavia, porta con sé non pochi problemi. Sul nuovo smartphone, infatti, non ci saranno i servizi Google, ma quelli Petal, potranno andare bene comunque ai consumatori occidentali?

Inoltre, questo smartphone potrebbe essere l’ultimo a montare un chip progettato esclusivamente da Huawei, in questo caso il Kirin 9000. Senza gli approvvigionamenti di componenti elettronici americani il futuro è decisamente incerto per l’azienda cinese.

Il design

Se dobbiamo dire come ci sembra a primo impatto il Mate 40 Pro ci viene in mente solo una cosa: è grande e pesante!

Per molti, quindi, questo tipo di smartphone può risultare scomodo e ingestibile, ma c’è una fascia di consumatori che adora i telefoni grandi. Più grande è meglio è!

Mate 40 Pro
Il nuovo Mate 40 Pro è disponibile nelle colorazioni Black e Mystic Silver

Il Mate 40 Pro pesa 212 grammi e ha uno schermo OLED da 6,7 pollici. Tuttavia nella sua forma risulta pulito ed elegante.

Sulla parte posteriore non può non catturare la nostra attenzione la fotocamera tonda centrale. Rimane ancora il tratto distintivo dei dispositivi Huawei, ovvero l’Horizon Display, con i lati curvi a 88°.

Caratteristiche tecniche

Per la prima, e forse ultima, volta Huawei ha inserito il suo processore HiSilicon Kirin 9000, octa core 3,13 GHz, con GPU Mali G78 MP24 e 8 GB di Ram, all’interno del suo smartphone.

Abbiamo poi 256 GB di memoria interna, espandibile, e supporto DualSim con compatibilità con le eSim.

Il Mate 40 Pro supporta il 5G, il WiFi 6 e il Bluetooth 5.2. La batteria è da 4400 mAh, con ricarica rapida supportata fino a 65W con cavo e 55W in modalità wireless.

Monta, infine, Android 10 e l’interfaccia grafica EMUI 11. Ha la funzione Always On sullo schermo, attivabile con il volto e, ovviamente, il riconoscimento facciale.

La grande novità di quest’ultimo smartphone di casa Huawei è HuaweiServices, che sostituisce i servizi “negati” all’azienda cinese. Tra questi, appunto, troviamo l’AppGallery, dove si accumulano le applicazioni disponibili.

La fotocamera del Mate 40 Pro

Parliamo ora del comparto fotografico del nuovo Mate 40 Pro. Come abbiamo precedentemente accennato il comparto fotografico esterno si presenta di forma circolare e in posizione centrale. Esso dispone di tre fotocamere: la principale da 50MP, il grandangolo da 20MP e lo zoom da 12MP.

Mate 40 Pro
La fotocamera del Mate 40 Pro e circolare e centrale

Nella parte frontale, invece, troviamo una fotocamera da 13MP. La messa fuoco è ottima ed entra in gioco non appena vi avvicinate al soggetto. Anche i video non sono male: si può registrare in 4K a 60fps o in Full HD.

Prezzo e offerte

Il Mate 40 Pro è disponibile in pre-ordine sullo store di Huawei, su Amazon e nei negozi di elettronica ed è disponibile nelle colorazioni Black e Mystic Silver. Lo smartphone si posiziona nella fascia premium per il prezzo, anche se secondo molti è eccessivo. Esso costa, infatti, 1249€.

Se lo pre-ordiniamo prima del 15 Novembre, però, avremo uno sconto di 30€ e riceveremo in omaggio le Huawei FreeBuds Pro (che da sole costano 179€), sei mesi di Huawei Music gratuiti, tre mesi di Huawei video e 50GB di spazio su Huawei Cloud.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.