Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Amazon Virtual Try-On Shoes: scarpe in AR

Amazon rende lo shopping ancora più facile grazie al Virtual Try-On Shoes

Hai ancora qualche dubbio su quelle scarpe che sono da settimane nel carrello? Nessun problema: Amazon ha deciso di lanciare un nuovo servizio proprio per gli indecisi! L’app Virtual Try-On-Shoes ti permetterà di provare, almeno virtualmente, le tue nuove scarpe prima di comprarle!

Amazon Virtual Try-On è il nuovo servizio di realtà aumentata di Amazon che ti permette di provare virtualmente le scarpe ai tuoi piedi prima di comprarle!

Amazon Virtual Try-On Shoes è il nuovo modo di fare shopping online, grazie alla realtà aumentata. Il servizio Try-On ti permette di vedere come ti starebbe ai piedi quel paio di scarpe che ti piace tanto, senza però andare in negozio.

Per adesso quest’esperienza interattiva è disponibile unicamente negli U.S.A. e in Canada, ed è limitata ai dispositivi iOS, ma c’è già profumo di Android nell’aria. La lista dei modelli compatibili con il Virtual Try-On per ora comprende solo marche molto famose, nonché le più ricercate.

Principalmente si tratta di provare delle sneakers della Adidas, Asics, Lacoste, New Balance, Puma, Reebok, Superga o Saucony… per ora. Se il progetto dovesse andare bene è molto probabile che il catalogo si amplierebbe e l’arrivo anche in Europa di questo servizio sarebbe assicurato!

Amazon Virtual Try-On
Amazon Virtual Try-On è la rivoluzione dello shopping online per le calzature. Prova in realtà aumentata le tue sneakers preferite prima di comprarle!

Come funziona l’Amazon Virtual Try-On Shoes

Provare le scarpe con Virtual Try-On Shoes è semplicissimo: basta scaricare l’app mobile ufficiale di Amazon e sfogliare il catalogo delle calzature. Quando un prodotto è compatibile con la funzione, nella pagina comparirà il pulsante Virtual Try-On”.

Premendo questo pulsante si attiverà automaticamente la fotocamera del cellulare e basterà inquadrare i propri piedi. Ovunque ci si trovi: a casa, in metro, per strada, al posto delle scarpe comparirà il modello scelto. Si potrà cambiare angolazione, posizione dei piedi, avvicinare o allontanare la visuale, guardarsi a figura intera. Un po’ come in un negozio fisico, insomma, senza la scocciatura delle scatole!

Una volta con le scarpe “ai piedi” si potrà persino cambiare il colore del modello per vedere quale convince di più, e non solo! Si potrà scattare anche una foto da condividere con gli amici per chiedere l’ultimissimo consiglio.

Amazon Virtual Try-On Shoes
Amazon Virtual Try-On Shoes è facilissimo da usare: direttamente dall’app ufficiale di Amazon comparirà il pulsante da premere. Inquadra, prova e condividi!

Non solo Shoes… il Virtual Try-On potrebbe essere di più

Il nome ufficiale del servizio, utilizzato da Amazon, è Virtual Try-On, a cui poi viene aggiunto il “for Shoes”, ovvero “per le scarpe”. Ci dobbiamo quindi aspettare un Virtual Try-On anche per altri prodotti? Probabilmente sì.

“L’obiettivo di Amazon Fashion è quello di creare delle esperienze innovative in grado di rendere lo shopping online più facile e piacevole per i clienti.” queste sono le parole di Muge Erdirik Dogan, il presidente di Amazon Fashion.

E continua “Non vediamo l’ora di ascoltare e imparare dal feedback dei clienti mentre continuiamo a migliorare l’esperienza espandendoci a più marchi e stili”. Insomma, il concetto di usare Virtual Try-On for Shoes come trampolino di lancio è abbastanza palese.

Amazon Virtual Try-On Shoes condivisione
Amazon Virtual Try-On ti permette di condividere in tempo reale le tue prove con tutti i tuoi amici, per avere un parere prima dell’acquisto!

La realtà aumentata nel mondo dello shopping online

In realtà in giro già c’è qualcosa di simile, ma non uguale. Per esempio GAP, l’azienda statunitense di abbigliamento famosa in tutto il mondo, ha lanciato da un po’ l’app Dressing Room. Grazie a quest’app puoi creare un manichino in 3d con le misure del tuo corpo e vedere come calzerebbero i vestiti.

Una cosa molto simile l’ha sviluppata anche uno dei colossi dello shopping online: Asos. Con il servizio See My Fit puoi cambiare modello per vedere come cade un vestito a seconda della forma del corpo.

Un’altra app interessante è Zyler: ti scatti una foto a figura intera o mezzo busto e l’app la sovrappone per te ai vestiti della collezione. Aggiungendo le misure del tuo corpo, rimodella la foto per ricreare una silhouette simile alla tua. Un po’ come photoshopparti sui vestiti, ma al volo, e con le modelle della tua taglia!

Tutto questo però non si avvicina nemmeno lontanamente a quello che Virtual Try-On si prefigge di fare… quindi non ci rimane che aspettare e provare!

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.