Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Youtube il social dei tutorial e non solo

Quanti di voi usano youtube? Il social dei video ha avuto un momento di down prima del lockdown, ma dopo questo periodo in cui le persone si sono ritrovate chiuse in casa youtube è diventato l’alternativa all’intrattenimento tv e non solo. Youtube è il mondo dei tutorial, ma da qualche mese spopolano i video corsi gratuiti e i video haul, in cui gli youtuber effettuano dei veri e propri consigli degli acquisti. Scopriamo insieme i segreti di questo social.

Youtube il social dei video è cambiato. E’ diventato un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono fare movimento sul tappeto del proprio salotto oppure che hanno iniziato a fare acquisti on-line e vogliono consigli su cosa acquistare.

Youtube il social dei tutorial

Fino allo scorso anno Youtube era il social dei tutorial. Una piattaforma in cui poter trovare video dedicati a come realizzare le cose da soli. Un tutorial è infatti una mini guida che aiuta gli utenti ad imparare passo passo a fare qualcosa.

Su Youtube ce ne sono di tutti i tipi, principalmente make up e hairstyle, ma potete trovare anche tutorial dedicati alla creazione di regali fai da te e ricette.

Youtube e i corsi online

Prima del lockdown che ci ha tenuto chiusi in casa per più di 40 giorni, Youtube stava subendo un calo tra iscritti e visualizzazioni. Durante il periodo di quarantena ha invece ritrovato nuova linfa vitale grazie a molti youtubers che hanno creato dei video corsi gratuiti dedicati all’attività fisica, al tempo libero e all’intrattenimento.

youtube il social corsi
Youtube il social dei corsi online gratuiti

Attualmente il numero dei canali Youtube con più di un milione di iscritti è cresciuto di oltre il 65% rispetto al 2019 e molti youtubers stanno acquisendo fama e riscuotono cifre da capogiro per collaborazioni con strutture, servizi e market place.

Youtube il social per chi ama viaggiare

Abbiamo parlato di tutorial e video corsi, ma non dobbiamo dimenticare che Youtube è una fonte inesauribile di informazioni sopratutto per chi ama viaggiare. Infatti, se ha intenzione di intraprendere un viaggio o una vacanza, più del 70% degli utenti google acquisisce informazioni sul luogo che vuole visitare da Youtube.

youtube il social dei travel blogger
Youtube è il social più usato dai travel blogger per migliorare il loro storytelling

Molti sono i travel blogger che completano la loro esperienza di viaggio creando video che vengono visualizzati da milioni di utenti. Questi video molto spesso sono dei veri e propri documentari in cui si mostra cosa poter fare, dove poter mangiare o dormire, insomma, una guida al viaggio con consigli e tips specifiche per non avere sorprese.

Come migliorare l’esperienza sulla piattaforma

Abbiamo visto quali sono i contenuti di Youtube il social dei video tutorial, dei corsi gratuiti e delle esperienze di viaggio. Ma come si usa Youtube social e come possiamo migliorare la nostra esperienza su questa piattaforma?

Prima di tutto Dovete collegare il vostro account google con Youtube. A questo punto avrete a disposizione un account Youtube con lo stesso nome e potrete navigare liberamente alla ricerca del video che vi serve. Non solo, da questo momento avrete automaticamente una vostra piattaforma Youtube social in cui poter caricare i vostri video e mostrarli o meno agli utenti presenti.

Usate i tag di ricerca

Come ogni social che si rispetti anche su Youtube si ricercano gli argomenti attraverso dei tag di riferimento. In alto al centro della pagina home del vostro profilo troverete la striscia di ricerca. Li potrete inserire la frase chiave dell’argomento che vi interessa, ma attenzione a non essere troppo prolissi: scrivete solo frasi brevi che comprendano due o tre parole chiave specifiche.

youtube il social tag
Usare i tag di ricerca giusti è molto importante per navigare su Youtube

Youtube ricercherà per te i video più gettonati su quell’argomento. Tra i primi della lista troverete quelli con i tag richiesti e maggiormente visualizzati.

In conclusione usate Youtube il social dei video per imparare cose nuove, intrattenersi in casa e lasciarsi stimolare dalle esperienze degli altri. E’ facile e veloce, forse il più intuitivo dei social che non impone ai suoi utenti di caricare contenuti, ma permette di approfondire le proprie conoscenze.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.