Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Fitbit Sense: un aiuto contro lo stress

Fitbit lancia sul mercato tre nuovi smartwatch

Fitbit Sense è il nuovo smartwatch della Fitbit dotato di sensore per il rilevamento dello stress, suggerisce, tramite l’app, anche delle strategie di rilassamento.

La nuova Fitbit Sense

L’estate è finita, la scuola ricominciata e i livelli dello stress aumentano con il ritorno alla routine lavorativa. Ad aiutarci un nuovo alleato: Fitbit Sense, uno smartwatch capace di rilevare momenti di tensione e notificarli al proprietario. Ma non è l’unico nuovo arrivato in casa Fitbit ci sono anche Versa 3 e Inspire 2.

Fitbit Sense

Se pensate che non sia necessario uno strumento per rilevare lo stress, invece, sbagliate. Infatti spesso lo si confonde con la stanchezza o non si fa caso ai sintomi correlati come l’ammalarsi spesso, problemi d’insonnia, aumento eccessivo di peso. Qui si inserisce il nuovo smartwatch Fitbit notificandolo e suggerendo anche tecniche di rilassamento. Sense vuole entrare a far parte della categoria degli health watch a pieno diritto, inoltre Fitbit ha anche rinnovato le altre sue linee di produzione.

Questo nuovo modello ricorda un po’ lo stile dell’Apple Watch 5, dotato di uno schermo AMOLED da 1,58 pollici, ovviamente touch e a colori. La cassa ha uno spessore di 12,35 mm e lo schermo, è dotato di sensore di luminosità ambientale che permette di regolare l’illuminazione dello schermo al meglio in maniera automatica.

Fitbit sense
Fitbit Sense è disponibile in due colori bianco e oro, e nero e grafite

Sul dispositivo è presente anche il GPS per la geolocalizzazione e per rilevare i percorsi effettuati ed è possibile gestirlo grazie ai comandi vocali di Amazon Alexa o di Google Assistant. Fitbit Sense ha un’autonomia di sei giorni, prima che sia necessaria la ricarica.

Ha più di venti modalità di allenamento ed è in grado di rilevare: il battito cardiaco, la temperatura cutanea al polso ed effettuare una sorta di elettrocardiogramma (ECG) infine l’attività elettrodermica (EDA). Quest’ultima si rileva appoggiando il palmo della mano sullo smartwatch e, in base ai livelli di sudorazione rilevati, fornirà un risultato da 1 a 100. In caso di stress suggerirà metodi di rilassamento guidati direttamente dall’app Fitbit. L’app creerà anche un grafico di come il corpo risponde al training, per valutare l’efficacia degli esercizi.

versa 3
Il modello minore di Sense è Fitbit Versa 3, un po’ più piccolo rispetto e con meno funzioni

Il report completo dei livelli di stress considererà diversi fattori: l’equilibrio dello sforzo (impatto dell’attività), la reattività (frequenza cardiaca, variabilità della frequenza cardiaca e attività elettrodermica dall’app EDA Scan), e le tendenze del sonno (qualità del sonno).

Versa 3 e Inspire 2

Ma abbiamo parlato di altri due nuovi smartwatch oltre al Fitbit Sense. Il primo è il nuovo Versa 3 che questa volta integra il GPS per il tracciamento dei percorsi oltre che l’Assistente di Google e Amazon Alexa. Inoltre è stato aggiunto un altoparlante e un microfono per poter gestire le chiamate direttamente dallo smartwatch. Anche in questo caso l’autonomia dovrebbe attestarsi intorno ai sei giorni con un normale utilizzo.

fitbit inspire 2
L’inspire 2 ricorda molto la Honor Band, il suo prezzo però è molto più elevato

Fitbit Inspire 2 ricorda un po’ lo stile della Honor Band ed infatti è un tracker molto più basico che però permette di avere un’autonomia di più di dieci giorni. Ha avuto anche lui un upgrade con nuove funzioni di benessere e per la forma fisica come la funzione Minuti in zona attiva.

Parliamo infine di prezzi. Tutti e tre i modelli sono stati da poco rilasciati, dopo un periodo di prevendita. FItbit Sense viene attualmente venduto ad un prezzo appena superiore dei 300 euro, ed è disponibile nei colori acciaio/grafite e bianco lunare/oro. Mentre Versa 3 costa poco più di 200 euro ed è disponibile nei colori alluminio nero/nero, rosa/oro e blu notte/oro chiaro. Per ultimo, anche come prezzo di vendita, troviamo il modello Inspire a 99 euro disponibile in bianco, nero e rosa antico, i cinturini sono comunque tutti intercambiabili.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.