Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Youtube: novità in arrivo

Youtube sta cambiando. Non più soltanto una piattaforma per i video e i tutorial, ma un vero e proprio motore di ricerca. Pronti a scoprire le novità in arrivo?

Youtube sta cambiando faccia. In questo articolo vediamo tutte le novità legate alla piattaforma video più longeva e famosa del mondo. Una piattaforma che non è più soltanto dedita al caricamento di video tutorial o di racconti vlog dei più famosi influencer. Oggi è un vero e proprio motore di ricerca e ora vediamo come funziona oggi.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

Novità Youtube in arrivo

17 anni. Dopo ben 17 anni dalla sua nascita Youtube cambia il proprio look e decide di aumentare le proprie funzionalità. Come? Lo vediamo subito.

Anzitutto vediamo da dove sono partiti gli sviluppatori per decidere dove andare ad applicare i loro cambiamenti. Hanno fatto un sondaggio e hanno raccolto i suggerimenti proposti dagli utenti. Dopo hanno progettato le novità di cui parleremo. Novità di design e funzionalità.

youtube cambia look
Youtube sta cambiando. Vediamo come in questo articolo.

La maggioranza dei cambiamenti riguarda le app e le funzioni desktop. A breve parleremo della modalità Ambient, intanto vi lasciamo con una riflessione: perché si è deciso di muoversi a questo cambiamento? Forse perché la piattaforma non è più solo utile alla visione di video tutorial, ma anche un vero e proprio motore di ricerca per tutti i creativi e professionisti del settore web.

Modalità Ambient

Ecco la prima novità. Rispetto a prima, dove avevamo uno sfondo bianco classico con qualche tocco di rosso che rimandava al colore del logo di Youtube, adesso si può passare alla modalità Ambient. Com’è fatta? Ha un design che si auto crea in base ad una serie di test posti all’attenzione dell’utente.

In pratica si basa sul campionamento dinamico di palette colori, sfondi predefiniti e responsivi, tutto viene adattato all’app e al video. Come lo vediamo noi utenti? Come un luce soffusa, una di quelle proiettate dagli schermi nelle stanze buie, come una volta.

youtube modalità ambient
Una delle novità è la modalità Ambient che renderà migliore la visibilità dei video.

Un effetto che un sapore vintage dove lo sfondo è scuro, ma i colori acquistano risalto e mostrano il video al loro interno, come incorniciato. Il video ha una risolvente più attenuata il che aiuta l’utente a rilassarsi durante la visione.

Youtube modifica anche tasti e link

Domanda: perché andiamo su Youtube? Per vedere video e tutorial, ma non solo. Adesso spesso ci si va anche per fare ricerca di link interessanti. Ecco questi link, questa funzione di motore di ricerca di cui parlavamo anche nei paragrafi precedenti, sono stati migliorati e potenziati.

Nelle descrizioni dei video potrete inserire link che andranno quindi a potenziare la vostra presenza sulla piattaforma. Insieme a loro cambiano anche i pulsanti. “Mi piace”, “condividi” e “scarica” saranno più visibili e andranno a ridurre le distrazioni al minimo.

youtube pinch to zoom
Una nuova funzionalità è il pinch to zoom.

Anche il pulsante più importante di questo social, il pulsante “iscriviti”, è stato migliorato in funzione user exprerience UX. Questo vuol dire che avrà una nuova forma con maggior contrasto, quindi sarà più visibile ed invoglierà maggiormente gli utenti a cliccarci sopra.

La funzione pizzicotto

Ed eccoci arrivati alla chicca. Youtube inserisce una nuova funzione: la funzione pizzicotto, o pinch to zoom. Cosa fa? Migliora le tue ricerche con un semplice pizzicotto allo schermo. Così facendo aumenterete o diminuirete lo zoom e andrete a poter visionare le miniature.

Quando lasciate la presa dal pinch il video rimarrà come lo avete scelto: ingrandito o rimpicciolito. Per lo smartphone una vera chicca perché in base alla vostra risoluzione schermo avrete modo di vedere meglio e capire meglio, ad esempio, i tutorial che state seguendo.

La ricerca sarà inoltre migliorata dal fatto che potrete trascinare o scorrere il dito verso l’alto per visualizzare e screenshottare fotogrammi del video con un semplice click. Non solo: con una pressione prolungata sul fotogramma chiave scelto si avvierà una ricerca online di prodotti e persone presenti nel video. Comodo no?

I commenti sono chiusi.