Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

10 gadget hi-tech per stare in forma

Mantenersi in forma con la tecnologia

Fitness

È sempre più difficile mantenersi in forma al giorno d’oggi, quando tutto è a portata di click e le passeggiate in campagna sono solamente un lontano ricordo. La tecnologia ha cambiato il nostro modo di vivere e di approcciarci al mondo. Eppure, proprio la tecnologia, potrebbe aiutarci a riprendere il controllo del nostro corpo e tornare in forma. Ecco 10 gadget hi-tech per stare in forma.

Cuffie waterproof

Vi sono moltissime cuffie in commercio studiate appositamente per le sessioni di allenamento. Sono resistenti all’acqua, alla polvere, alla sabbia e si indossano comodamente.

Per non intralciare l’allenamento esse dispongono di un design ergonomico e risultano essere così leggere da farci dimenticare di averle addosso. Inoltre, sono indispensabili se ci stiamo allenamento sotto le direttive di qualche coach virtuale.

Fitness Tracker

Anche qui è difficile nominare solo una marca o due. I fitness tracker in commercio sono tantissimi, spesso integrati negli stessi smartwatch.

stare in forma
Fitness Tracker

Questi non solo tengono traccia del nostro allenamento, dell’andatura, della distanza percorsa e delle calorie bruciate, ma controllano anche le nostre funzioni vitali, analizzando il battito cardiaco. Se spulciamo tra i vari device troveremo senza dubbio quello che più si addice alle nostre esigenze.

 

SportJump

Talvolta per stare in forma dobbiamo avvalerci anche di qualche gadget ulteriore. Ad esempio la corda è un valido allenamento brucia calorie.

Ma come tenere conto dell’intera sessione d’allenamento? Sport Jump sono delle corde intelligenti che inviano i dati registrati direttamente al nostro smartphone così da controllare che l’allenamento stia ottenendo i risultati desiderati.

Wii Fit

Entriamo nel mondo dei videogiochi, perché con la console Wii della Nintendo, per la prima volta il mondo  del fitness è entrato a far parte di quello video ludico.

In particolar modo la Wii Fit, con tanto di balance board, sono divenute un valido coach che hanno portato in molti attraverso il mondo del fitness, dello yoga e di vari sport, con oltre 60 diverse attività per stare in forma, tenendo conto dei progressi fatti.

RiiFlex

Rimanendo nel mondo della Wii Fit, possiamo integrare l’allenamento svolto con essa con diversi accessori aggiuntivi.

Stare in forma
RiiFlex

Come i RiiFlex, dei manubri nei quali disporre i controller che ci permetteranno di aggiungere un paio di chili al consueto allenamento.

 

FitBit

Tra tutti i fitness tracker uno dei più utilizzati è FitBit, forse perché ne fu pioniere o forse perché l’esperienza maturata lo ha portato a essere uno dei più completi.

FitBit traccia le sessioni d’allenamento, le condizioni fisiche, le ore di sonno, calcolando se le nostri abitudini giornaliere siano corrette o meno.

Applicazioni

Tutto ciò va, però, integrato con alcune applicazioni per il telefono. Molte app, infatti, svolgono le stesse funzioni dei fitness tracker, come il più famoso di tutti  Runtastic.

Stare in forma
Runtastic

 

Sensori da scarpa

Per chi stare in forma vuol dire jogging e trekking i sensori da scarpa sono il meglio dei fitness tracker wearable.

Per quanto riguarda la distanza percorsa, la cadenza e i passi fatti sono i sensori più precisi in assoluto.

Smart Mat

Se la nostra passione  e il nostro modo per stare in forma, con mente e corpo, è lo yoga, lo smart mat è ciò che fa per noi.

Stare in forma
Smart Mat

Si tratta di un tappetino da yoga intelligente e interattivo che ci accompagnerà per tutta la sessione d’allenamento. Inizialmente ci indicherà le posizioni da prendere e ci correggerà in caso di errore e, alla fine, tirerà le conclusioni su come siamo andati, indicandoci i nostri punti di forza e le cose da migliorare.

Garmin Varia Vision

Infine, non poteva non arrivare anche nel mondo del fitness la realtà aumentata. Un primo esempio di come questi due mondi possano coesistere è Garmin Varia Vision. Una realtà aumentata studiata appositamente per i ciclisti.

Stare in forma
Garmin Varia Vision

Il visore si monta direttamente sugli occhiali e indica la velocità, la distanza, il tempo di percorrenza, la direzione, nonché l’avvicinarsi di veicoli alle spalle. Il tutto apparirà direttamente sulla lente dell’occhiale.

This post is also available in: enEnglish

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.