Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Google Trips: prendi nota dei tuoi viaggi

Google Trips, è la app di Google che ci aiuta a pianificare e organizzare i nostri viaggi. Vediamo come funziona e quali sono le sue caratteristiche.

Google Trips, è la app di Google che ci aiuta a pianificare e organizzare i nostri viaggi. Vediamo come funziona e quali sono le sue caratteristiche.

Come funziona Google Trips?

Il funzionamento di questa applicazione è molto semplice. Collegandola al vostro account di gmail potrete creare una vera e propria guida di viaggi personalizzata.

google trips app viaggi
Per pianificare e tenere nota dei tuoi viaggi c’è Google Trips.

Infatti, l’app rileva tutti i dati e mette in evidenza le vostre prenotazioni alberghiere e tutti i riferimenti del viaggio che avete programmato, o state programmando, compresi il numero del volo e la prenotazione dell’hotel. Non solo, potrete aggiungervi tutti i contatti di emergenza e i numeri di telefono da chiamare in caso di necessità.

Google Trips è gratuita

La scaricherete gratuitamente con un semplice click. Grazie a Gmail avrete poi modo di tenere nota non solo dei viaggi nuovi, ma anche di quelli svolti in passato. In questo caso è molto utile per riprogrammare viaggi e gite già svolte che magari vorremmo tornare a fare.

Tramite la ricerca di tutte le informazioni presenti nel vostro smartphone (email, prenotazioni di hotel, voli, etc.) è in grado di aiutarvi a pianificare e gestire al meglio il prossimo viaggio. Ma sapete qual è la cosa più importante? Il fatto che la si usa off line, quindi è uno strumento che può accompagnarvi ovunque e può fornirvi informazioni utili in ogni momento.

La sezione Reservations

Quando si parla di Google Trips non si può non citare la sua sezione Reservations. Contiene tutti i dati personali dell’utente e li utilizza per creare informazioni ulteriori e più specifiche sul viaggio che si sta per intraprendere.

Ad esempio, se state per andare a Barcellona, ma non avete fissato i biglietti per la Sagrada Familia, l’applicazione vi indica il monumento come “da visitare assolutamente” e vi indica i metodi per prenotare la visita guidata, o dove comprare il biglietto in loco.

google trips sezione
Le sezioni di Google Trips sono di facile consultazione anche off line e sono tutte collegate tra loro.

Questa sezione si lega a quella delle Thing to do. Qui troverete i principali luoghi d’interesse, le attività da svolgere outdoor o all’interno se il tempo non fosse buono e le attività consigliate se avete bimbi al seguito. Un elenco dei posti da visitare dalla A alla Z, indicati anche in itinerari consigliati per vedere tutto nel minor tempo possibile.

Food & Drink e la sezione Saved Places

La prima è la sezione dedicata ai ristoranti, le caffetterie, i bar e pub. La seconda invece è la sezione dove poter salvare come promemoria tutto ciò che si vuole fare assolutamente durante il viaggio.

A queste due sezioni molto utili, se ne aggiunge un’altra altrettanto interessante. Stiamo parlando della sezione Getting around, dove vengono catalogati gli itinerari consigliati con molte informazioni logistiche annesse. Vediamola nello specifico.

Getting around

Getting around è una delle sezioni più utili perché racchiude tutte le informazioni di cui possiamo aver bisogno quando arriviamo nella nostra città di destinazione.

Se abbiamo dubbi su come raggiungere la città dall’aeroporto, o cerchiamo il numero di una compagnia di taxi, potrete usare il vostro Google Trips per capire come muovervi.

All’interno di questa sezione sono elencate anche le tariffe medie applicabili per trasporti e pernottamenti, oltre che molte informazioni utili relative ai parcheggi e al traffico nelle varie zone.

Ovviamente non tutte le città hanno la stessa quantità di informazioni. Facendo un confronto ad esempio tra Düsseldorf e Barcellona le informazioni relative alla città spagnola che Google Trips propone sono molto più numerose. Dipende anche da quanto è gettonata una meta. Più le persone con Google Trips attivo hanno visitato quella città e più informazioni ci saranno in merito.

Perché scaricarla?

Anzitutto perché questa app rappresenta un valido aiuto per tutti coloro che viaggiano in giro per il mondo e hanno poco tempo per organizzarsi prima di partire.

In un unico strumento si possono trovare raccolte moltissime informazioni e ritrovarle facilmente disponibili off line senza dover navigare in rete tra centinaia di pagine web diverse.

 

This post is also available in: English

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.