Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Allenarsi a casa con Nintendo

In questo articolo vedremo come allenarsi a casa utilizzando le console Nintendo Wii e Switch che mettono a disposizione tante possibilità per potersi mantenere in forma allenandosi di fronte al proprio televisore di casa.

Le palestre sono chiuse e voi sentite il disperato bisogno di tenervi in forma comunque. Andare fuori a passeggio non basta, è necessario allenarsi in casa utilizzando metodi nuovi e alternativi che vi permettano di curare il vostro corpo senza avere a disposizione un personal trainer e gli attrezzi giusti. La tecnologia ci aiuta anche in questo, per esempio basta avere in casa la Wii oppure passare alla più moderna console Nintendo: la Switch.

Storia della Wii

Ma com’è possibile che la Wii e la sua pronipote siano la nostra salvezza per allenarsi in casa senza attrezzi? La Wii viene lanciata dalla Nintendo nel 2006 ed è rimasta la console di settima generazione più venduta fino all’avvento della Switch.

allenarsi a casa con la wii
La Wii è stata la console Nintendo di settima generazione più venduta dalla casa madre di videogames più conosciuta al mondo fino all’avvento della Switch

L’idea degli sviluppatori era quella di creare uno strumento con cui potesse giocare tutta la famiglia (da qui il nome, che se pronunciato ricorda il pronome inglese “we”, ovvero “noi”).

La possibilità d’interazione tra i giocatori è la sua peculiarità ed è per questo che con il tempo è diventata anche uno strumento per allenarsi a casa divertendosi.

L’innovazione sta nel controller. Una specie di telecomando impugnabile con una sola mano che ha al suo interno un accelerometro per la rilevazione del movimento. Grazie a questa particolarità la Wii ha lanciato diversi giochi a tema sportivo in cui tutto il corpo si muove per raggiungere degli obiettivi ben specifici.

Poi è arrivata la Switch

Nel 2017, Nintendo lancia la Switch ed è subito un boom delle vendite. Rappresenta il primo tentativo della casa madre di realizzare una console ibrida, ovvero che possa essere sia casalinga che portatile.

Si può collegare al televisore di casa tramite una docking station. In questo caso la si utilizza tramite i due joypad rimovibili, tenuti insieme da un’impugnatura che crea il gamepad. Estraendo la Switch dalla base, la console entra immediatamente in modalità portatile.

Rispetto alla Wii una bella evoluzione che permette di portare l’esperienza di gioco iniziata casa sempre con sè quando ci si deve spostare per studio o lavoro.

Allenarsi a casa con Wii Fit

Mano mano che la tendenza dell’home fitness si è fatta strada, le console videogiochi si sono adattate alla ricerca di strumenti che aiutassero le persone a seguire un piano di allenamenti casalinghi che comportasse anche una componente di divertimento.

In particolare Nintendo con la sua Wii è sicuramente la casa madre che ha messo a disposizione la console più adatta a questo scopo. Ecco perché con gli anni è nata Wii Fit.

allenarsi a casa senza attrezzi
Allenarsi a casa senza attrezzi, ma usando la Wii è facile e veloce con Wii Fit

La Wii Fit, se usata costantemente e correttamente, aiuta a restare in forma allenandosi a casa senza attrezzi, divertendosi. La componente interattiva motiva il soggetto molto di più di quanto possa fare un allenamento domestico classico.

Si tratta di una console Wii da collegare al televisore di casa. Alla console e al programma va affiancata la Balance Board, un accessorio hardware del pacchetto Nintendo. Una pedana interattiva che interagisce con la Wii e con la quale è possibile eseguire un numero abbastanza elevato di esercizi e sport.

Allenarsi a casa con la Switch

Wii Fit è stato l’inizio. Ora come ora in molti hanno a casa questo tipo di console e la utilizzano per allenarsi a casa senza attrezzi. Ma la vera novità è utilizzare la Switch per questo scopo con Ring Fit Adventure.

Facciamo una premessa: allenarsi in un centro fitness significa avere a disposizione una serie molto ampia di macchinari di ogni genere. Non solo, frequentando una palestra potrai contare sulle competenze dei professionisti del settore che potrà insegnarti gli esercizi giusti e guidarti nell’allenamento.

Allenarsi a casa significa non avere a disposizione tutto questo. Inoltre, è necessaria una grande motivazione nel rispettare il programma e lavorare con una limitata selezione di attrezzi.

Ring Fit Adventure per Switch entra in gioco proprio a supporto di queste problematiche. Potrai allenarti divertendoti ogni minuto del tuo allenamento e mettere alla prova il tuo corpo e la tua mente. Come? Grazie agli accessori di gioco – il Ring-Con e la fascia per la gamba – con i quali potrai controllare in maniera costante i tuoi progressi di allenamento inseriti in un contesto di gioco virtuale molto suggestivo.

Ring Fit Adventure, la novità per allenamenti stimolanti

Vediamo nello specifico cosa si può fare con questo gioco Switch. Grazie agli accessori di gioco di cui parlavamo prima potrai creare allenamenti personalizzati per tutto il corpo: dalla corsa sul posto agli squat, passando per lo yoga e il pilates. Questi esercizi potranno essere inseriti nella modalità avventura, ovvero esercizi e mini giochi per sessioni di allenamento più rapide. In entrambi i casi la cosa nuova è che, tramite la telecamera IR di movimento integrata nel Joy-Con destro, potrai monitorare le tue prestazioni, incluse la frequenza cardiaca e le calorie bruciate.

allenarsi a casa con la switch
Ring Fit Adventure è la novità per Nintendo Switch che ti permette di allenarti a casa.

Ma non è finita qui. Se quello che ti interessa è allenare il tuo cervello, potrai metterlo alla prova con tanti giochi dedicati. Una vasta gamma di esercizi classici e nuovi per stimolare la memoria e il controllo motorio. Potrai inoltre calcolare la tua età celebrale completando una serie di esercizi consecutivi che mettono alla prova la velocità di elaborazione delle informazioni ricevute dall’esterno.

allenarsi a casa per il cervello
Allenarsi a casa con la Switch ti permette di allenare anche il cervello

Ovviamente tutto questo potrà essere svolto anche in modalità sfida, facendo partecipare a questi tuoi allenamenti anche amici e parenti.

L’alternativa alle console

Piccola parentesi per allenarsi a casa se non hai a disposizione una console di gioco e non sei proprio un esperto di fitness. In questo caso quello che ti serve è YouTube dove potrai cercare tabelle esercizio e programmi compatibili con le tue esigenze.

Su YouTube ci sono molti video motivazionali di esperti personal trainer che potrebbero esserti d’aiuto del costruire un piano puntuale da seguire per rimetterti in forma. Attraverso questi strumenti potrai imparare ad allenarti nel modo giusto senza sbagliare gli esercizi, raggiungendo i risultati richiesti.

Allenarsi a casa può essere facile e divertente se sai come fare. La Wii, come i video corsi su YouTube possono essere la risposta alla tua necessita di rimetterti in forma con poco risparmiando anche qualche soldino.

This post is also available in: English

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.