Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Il videogioco di Peaky Blinders: Mastermind

Disponibile da questa estate

Peaky Blinders, la serie televisiva Netflix, è diventato un videogioco, si tratta di Peaky Blinders: Mastermind, che uscirà questa estate su varie piattaforme.

Il videogioco ispirato a Peaky Blinders

Peaky Blinders, la famosa serie tv sempre più acclamata da pubblico e critica, è diventato un videogioco, si chiama Peaky Blinders: Mastermind.

Peaky Blinders la serie Netflix

La serie Netflix è iniziata nel 2013 e conta ora ormai cinque stagioni, di cui è già prevista una sesta. Narra le vicende della famiglia Shelby, di origini irlandesi, che vivono a Birmingham negli anni ’20 del Novecento, quindi subito dopo la prima guerra mondiale.

Gli Shelby sono una famiglia di malavitosi, il cui soprannome è appunto Peaky Blinders. Questo deriva dal fatto che hanno l’abitudine di cucine una lama d’emergenza all’interno delle visiere dei propri berretti.

Peaky Blinders
L’attore principale della serie Peaky Blinders: Cillian Murphy

Il capo della banda è Tommy Shelby (interpretao da Cillian Murphy) si guadagna, insieme alla sua famiglia, il dominio sulla città, usando mezzi non esattamente leciti. La storia è scritta da Steven Knight, uno sceneggiatore e regista britannico famoso per film come Piccoli Affari Sporchi, Amazing Grace e La Promessa dell’Assassino.

Il telefilm ha avuto così tanto successo che ha vinto numerosi premi al British Accademy Television Award e recentemente agli NTA Awards come miglior serie drammatica e anche per il miglior attore protagonista per Cillian Murphy. Inoltre vi è un folto gruppo di fan che lo sostiene sui social network promuovendolo e osannandolo.

Il videogioco: Peaky Blinders Mastermind

L’enorme successo di pubblico, ha portato così allo sviluppo del videogioco Peaky Blinders: Mastermind curato dagli studi FuturLab e Curve DIgital.

FuturLab è una società diventata famosa per giochi come Velocity Ultra e Velocity 2x, invece Curve DIgital ha prodotto i videogiochi OlliOlli, Human e Dear Easter.

Hanno sviluppato insieme un’avventura strategica, ambientata temporalmente prima della storia della serie televisiva. Siamo quindi all’incirca prima della Prima Guerra Mondiale, e qui potrete controllare contemporaneamente tutti  membri della famiglia.

La storia del videogioco è “elastica” cioè sarà possibile anche tornare indietro e rivivere alcuni eventi. Esattamente come nella serie, ogni personaggio ha abilità proprie: Tommy il calcolatore, Arthur il rissoso, Polly la scaltra, c’è perfino John il piromane, Finn il borseggiatore e la bella e ribelle Ada.

Peaky Blinders
Una schermata di gioco di Peaky Blinders Mastermind

Non si tratterà solo di seguire l’ascesa del leader Tommy tra pugni, risse e scorribande, ma si dovrete anche pianificare le attività di famiglia sfruttando le abilità di tutti i membri. Il gioco quindi è un insieme tra un’avventura in cui si devono risolvere enigmi e uno stile di gioco più strategico.

Il videogioco è prodotto insieme allo sceneggiatore Steven Knight, e questo suona come una garanzia per quanto riguarda la trama del gioco. La giocabiltà è fluida con una vista principalmente dall’alto a “volo d’uccello” che permette di avere una visuale completa sulla scena.

La grafica invece ha uno stile che richiama un po’ i fumetti, anche se i volti degli attori sono ben ripresi e facilmente riconoscibili durante la sessione di gioco. Non si hanno purtroppo per ora molte altre informazioni a riguardo.

Quando si potrà giocare e altre curiosità

Il videogioco Peaky Blinders: Mastermind sarà lanciato su Steam, nella versione per PC, e sulle consolle Playstation 4, Xbox One e Nintendo Switch, oltre alla versione app, ma solo questa estate.

Peaky Blinders
Un’altra immagine di come si presenterà il gioco in uscita questa estate

Per quanto riguarda il prezzo non si sa ancora quanto costerà acquistare il videogioco Peaky Blinders: Mastermind. Nel frattempo, durante l’attesa, potete visitare il sito Peakyblinders.tv dove troverete molte informazioni inedite, video con retroscena e curiosità oltre ad una sezione dedicata alla news sul famoso programma Netflix.

C’è anche una sezione dedicata allo shopping, dov’è possibile acquistare libri sulla serie, la colonna sonora, abbigliamento e regali a tema.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.