Informazione Tecnologica

Steam da il via ai saldi estivi 2017

Steam

Come ogni anno Steam, la più importante piattaforma per il videogaming online, dà il via ad un periodo di saldi nel quale è possibile trovare numerosi titoli, anche molto conosciuti, a prezzi decisamente ribassati.

Anche quest’anno i saldi erano attesissimi dai milioni di videogiocatori che utilizzano frequentemente la piattaforma di Valve al punto tale che, già nei primi minuti, il numero di utenti connessi contemporaneamente è stato così elevato da bloccare i server per un po’ di tempo.
In ogni caso scopriamo da cosa saranno caratterizzati questi saldi e quali titoli è possibile aggiudicarsi a prezzi assolutamente vantaggiosi.

Durata e info

Come detto i saldi estivi di Steam sono ufficialmente partiti con data di inizio segnata al 22 Giugno 2017 a partire dalle ore 19 (ora italiana).
In più, secondo quanto dichiarato dagli sviluppatori della piattaforma online, questi sconti andranno avanti per un periodo limitato fino alla data di scadenza che a quanto pare sarà il 5 Luglio.
Un periodo relativamente interessante che è stato stabilito per permettere agli utenti Valve di poter sfogliare, valutare e decidere con la massima calma i titoli da acquistare analizzando non solo le varie valutazioni dei suddetti titoli ma anche gli incredibili sconti che li caratterizzano.
Le transazioni si svolgeranno con le stesse meccaniche di sempre, in quanto il videogiocatore avrà la possibilità di usufruire di varie metodologie di pagamento e, una volta acquistato il gioco, potrà installarlo in maniera univoca sul suo profilo personale attraverso il software di Steam.
Per i milioni di videogiocatori, insomma, non resta che sfogliare le tante offerte e scegliere il prossimo titolo da giocare.

Giochi in offerta

Anche quest’anno Steam propone un numero di giochi molto elevato tra cui poter scegliere in occasione dei saldi estivi 2017.
La bravura degli sviluppatori e degli organizzatori, infatti, si è vista proprio nella volontà di voler spaziare tra diversi titoli, generi e tipologie di gioco in modo da offrire la possibilità ai vari utenti di poter scegliere quello che meglio rappresenta il proprio stile o che comunque può interessare in qualche modo.
Nello specifico vediamo quali sono i giochi fino a questo momento più scaricati e che sicuramente hanno interessato un maggior numero di persone in virtù della loro qualità indiscussa.
Un titolo che salta subito all’occhio è Final Fantasy 15 uscito solo l’anno scorso. Il capolavoro, ennesimo capitolo di una saga che potremmo definire praticamente leggendaria, è riuscito grazie alle sue caratteristiche ad unificare la vecchia e la nuova generazione di player amalgamandole in un mix perfetto.
Questo è dovuto infatti alle meccaniche di gioco le quali per numerosi aspetti ricordavano quelle dei titoli precedenti (esplorazione, mondo di gioco, mostri, livelli, armi) mentre per altri hanno presentavano caratteristiche completamente nuove (combattimenti). Queste caratteristiche hanno quindi permesso di avvicinare i nuovi appassionati, non deludendo i fan storici della saga.
Oltre a questo tra i titoli più importanti troviamo anche Ghost Recon titolo ancora più recente rispetto al precedente il quale è stato probabilmente uno dei più attesi dell’ultimo periodo. Il gioco è molto valido e propone una storia avvincente incentrata sulla lotta al narcotraffico da parte di soldati facenti parte delle forze speciali americane con elementi open world ed FPS e con una grandissima cura per i dettagli.
Altro titolo da non perdere è L’ombra di Mordor gioco un po’ più datato rispetto ai precedenti ma che ha saputo decisamente emozionare e catturare una vastissima fetta di pubblico. Nello specifico è ambientano nel mondo fantastico de Il Signore degli anelli con schiere di orchi da sconfiggere e ampissimi territori da conquistare. Un gioco davvero interessante che consigliamo di giocare in virtù dell’imminente uscita del seguito.
Infine come non nominare Mafia 3 un titolo che, a dispetto dei due capitoli precedenti, non ha lasciato particolarmente entusiasti i fan in quanto un tantino ripetitivo in alcune meccaniche e con una trama non proprio entusiasmante.
Tuttavia è un gioco che vale la pena giocare sia per i nostalgici che per i nuovi appassionati.