Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Galaxy Z Flip 3, lo smartphone pieghevole

Galaxy Z Flip 3 è l'atteso nuovo smartphone a conchiglia di casa Samsung; cosa possiamo

Tra i telefoni più attesi c’è il nuovo Galaxy Z Flip 3 di Samsung, in arrivo l’11 Agosto. Il nuovo smartphone infatti richiama i vecchi telefoni pieghevoli a conchiglia e disporrà di gadget esclusivi gratuiti, come gli auricolari brandizzati e una cover esclusiva. Galaxy Z Flip 3 dovrebbe diventare lo smartphone low-cost top di gamma dell’azienda.

Alla scoperta del Samsung Galaxy Z Flip 3

Cresce l’attesa per il Galaxy Z Flip 3 di Samsung. Il nuovo smartphone pieghevole low-cost promette di essere un autentico top di gamma, con molte frecce vincenti nel suo arco. Samsung, però, ha rilasciato ancora poche dichiarazioni ufficiali sull’atteso nuovo device. Che rimane quindi ammantato da un’aura di mistero senz’altro molto intrigante.

Ma da quello che si può vedere, uno degli aspetti più particolari sarà il suo design. Il Galaxy Z Flip 3 strizza infatti l’occhio ai vecchi telefoni a conchiglia dell’era pre-smartphone. Una scelta di design improntata all’effetto nostalgia, che sicuramente non mancherà il pubblico. E anche il prezzo sarà più basso, in linea con gli standard low-cost per un dispositivo di questo livello.

Cosa sappiamo del nuovo smartphone Samsung, a pochi giorni dall’uscita ufficiale?

Samsung Galaxy Z Flip 3, lo smartphone pieghevole con l’estetica retro

Abbiamo anticipato che una delle caratteristiche più particolari del nuovo smartphone low-cost targato Samsung è sicuramente la sua estetica. Il Samsung Galaxy Z Flip 3 è comparso per la prima volta in alcuni leak su Twitter. L’aspetto si ispira dichiaratamente ai telefoni a conchiglia, o clamshell, antesignani di tutti i moderni smartphone.

Del resto non è certo Samsung l’unica azienda a puntare sull’effetto vintage dei telefoni “di una volta”. Anche Motorola, con il suo Razr, sembra voler omaggiare il ben più storico Blackberry. Tuttavia non ci sono dubbi che proprio un’estetica così contro tendenza rappresenti una novità nel panorama degli smartphone odierni. Anche Samsung quindi punta tutto sull’amarcord, ma non solo.

Samsung Galaxy Z Flip 3
Il design vintage, ma hi-tech, del Samsung Galaxy Z Flip 3

Infatti il nuovo Samsung Galaxy Z Flip 3 avrà un design molto curato nei particolari. A cominciare dalla caratteristica colorazione doppia, con una banda nera sul lato superiore del dispositivo. Inoltre sarà possibile scegliere fra varie tonalità in base ai propri gusti; i colori disponibili dovrebbero essere ben otto. Oltre al classico nero, bianco e grigio ci saranno anche il beige, il verde, il blu, il viola e il rosa. Non resterà che l’imbarazzo della scelta.

Dalle immagini dei leak sembra che il Samsung Galaxy Z Flip 3 potrà piegarsi solo in due. Tuttavia Samsung potrebbe avere un altro “colpo di coda” in serbo prima della fine del 2021; uno smartphone in grado di ripiegarsi fino a tre volte su sé stesso.

Caratteristiche, disponibilità e costi

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, non si sa ancora moltissimo. Come abbiamo visto, Samsung ha voluto riservarsi un effetto sorpresa per il lancio del Samsung Galaxy Z Flip 3. Non è neppure confermato con esattezza che processore monterà il nuovo smartphone, anche se dovrebbe trattarsi quasi certamente di un Qualcomm Snapdragon.

Il Samsung Galaxy Z Flip 3 dispone di due fotocamere con risoluzione a 12 megapixel. Uno degli obiettivi è un grandangolare, mentre l’altro addirittura ultragrandangolare. Le prestazioni fotografiche dovrebbero essere garantite, anche per gli appassionati più esigenti.

Lo schermo misura 6,9 pollici da aperto mentre il display secondario, corrispondente alla banda nera della scocca, misura 1,83 pollici. Qui, nelle intenzioni, dovrebbero comparire le notifiche push, i messaggi in arrivo, oltre ai dettagli su eventuali chiamate in entrata. Per quanto riguarda la memoria interna del telefono, sarà probabilmente disponibile in due versioni, rispettivamente da 128 e 256 GB.

Il nuovo smartphone low cost di Samsung
Il nuovo smartphone Samsung ha un’unica pecca; non è molto resistente all’acqua

La connettività dovrebbe offrire  il pieno supporto sia al 4G che al 5G. Nota dolente, invece, per quanto riguarda la resistenza all’acqua; il Samsung Galaxy Z Flip 3 avrà un livello di impermeabilità molto basso, anche se trattandosi di un pieghevole non è poi così strano.

Samsung, inoltre, rilascerà una serie di gadget completamente gratuiti con l’acquisto del nuovo smartphone. In particolare saranno inclusi gli auricolari Galaxy Buds 2 e, a scelta, una fra tre diversi modelli di cover. Ma non solo; il telefono sarà coperto dall’assicurazione Samsung Care + per un anno dal momento dell’acquisto.

Il costo dovrebbe aggirarsi sui 1.000 euro, molto inferiore rispetto si top di gamma delle aziende competitor. Non resta che aspettare l’11 Agosto per scoprire le altre caratteristiche in serbo nel nuovo gioiellino di casa Samsung.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.