Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Space Hero: un reality spaziale

Primo premio: un viaggio galattico

Anno domini 2023: preparate le valigie, uno di voi potrebbe essere scelto dal reality Space Hero per andare nello spazio!

Space Hero Reality Copertina

Senza accorgercene siamo arrivati nel 2020. A vent’anni dal Millennium, quando ancora i viaggi nello spazio per persone comuni erano un sogno, la capsula spaziale SpaceX Dragon Capsule è riuscita a diventare il nuovo taxi per turisti cosmici. E’ stato proprio il successo dell’ultima missione a decretare la possibilità realistica di montare Space Hero, il primo reality in cui i partecipanti potranno vincere un viaggio nello spazio.

Sebbene infatti l’idea circolasse già dal 2009 tra i colossi della TV, i vari incidenti che hanno segnato la storia recente dell’uomo nello spazio, non potevano che scoraggiare i produttori, anche quelli più visionari.

Un eroe comune

Se pensate che viaggi di questo tipo siano riservati ad astronauti e miliardari, dovrete ricredervi. In Space Hero sarà proprio una persona comune ad essere scelta per diventare un eroe. L’eroe di tutti quelli che attaccati alla TV potranno seguire la selezione dal vivo e sperare, forse un giorno, di poter partecipare.

Il prescelto sarà infatti inviato alla Stazione Spaziale Internazionale e sarà il simbolo vivente della possibilità di chiunque di realizzare questo viaggio meraviglioso.

Il più grande premio mai visto in TV

Il concetto geniale é quello di trovare una persona comune e farle vincere un viaggio da sogno e tutto questo grazie alla magia di un reality che sarà mostrato in tutto il mondo.

Anche questo è un passo avanti davvero unico nella storia della TV. Se ormai ci siamo abituati al concetto di reality, potrebbe essere sorprendente ritrovarci a fare parte di una audience mondiale. I partecipanti di Space Hero saranno infatti scelti in modo aleatorio per rappresentarci tutti, al di là della lingua o della provenienza geografica.

Photo: Harry Parvin
Space Hero verrà trasmesso in streaming in diretta sulle reti di tutti i paesi.

Il programma verrà trasmesso in streaming in diretta sulle reti di tutti i paesi. A risolvere il problema del plurilinguismo, ci sarà una squadra di traduttori che permetterà al pubblico di seguire il programma con sottotitoli nella propria lingua.  

Space Hero o anche pubblicità nello spazio

Al di là della copertina patinata di questo bel progetto, non bisogna dimenticare che Space Hero consiste in un enorme investimento. La copertura broadcast mondiale, i traduttori live, i costumi e tutto quello che gira intorno a questo evento unico avranno un costo.

Per questo non si può negare che sarà necessario il sostegno di sponsor. Forse sarà proprio questa la prima possibilità nella storia della TV per uno patrocinatori di essere sponsorizzati esplicitamente fin nello spazio.

Le prove da superare in Space Hero

I partecipanti dovranno essere pronti a sottoporsi a prove fisiche, psicologiche e attitudinali, proprio come degli astronauti veri. Mike Suffredini, il manager NASA del programma di preparazione legato ai viaggi verso la Stazione Spaziale Internazionale, sarà responsabile del corretto svolgimento della selezione.

I candidati saranno inoltre affiancati da degli astronauti che li accompagneranno attraverso le varie prove, facendoli da coach.

Prima di tornare indietro, avrà la possibilità di effettuare 16 volte in giro della terra alla velocità di circa 27.353 km/h.
Prima di tornare indietro, il vincitore di Space Hero avrà la possibilità di effettuare 16 volte in giro della terra alla velocità di circa 27.353 km/h.

Il vincitore di Space Hero sarà ospite della Stazione Spaziale Internazionale per una decina di giorni. Prima di tornare indietro, avrà la possibilità di effettuare 16 volte in giro della terra alla velocità di circa 27.353 km/h.

Viaggi interstellari chiavi in mano

Space Hero sembra davvero rappresentare l’inizio di una nuova era: la New Space Economy che prevede di rendere lo spazio un servizio. Per questo anche la ‘libera circolazione’ di cittadini è promossa.

La navicella che sarà utilizzata per mandare il vincitore nello spazio sarà la SpaceX Dragon Capsul che ha già portato a termine missioni di questo tipo con successo. In una piccola nota i produttori di Space Hero indicano però che, attualmente, non è stato ancora decretato chi sarà il provider del lancio.

Insomma, tutto sembra pronto, a parte un piccolo dettaglio: come mandare la navicella nello spazio. 

This post is also available in: English

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.