Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Le migliori app secondo Apple

Il Best Apps and Games del 2019

La migliore app per Apple

Come da tradizione a fine anno, Apple annuncia quali sono le migliori app dell’anno.  Un settore sempre in crescita, molto importante per la mela, che infatti stima guadagni pari a 120 miliardi di dollari dalla creazione dell’App Store.  Vediamo quindi quali sono i vincitori del Best Apps and Games 2019 che brillano per creatività.

Le migliori app del Best Apps and Games 2019

Spectre Camera di Lux Optics si basa sull’intelligenza artificiale e permette a tutti di creare foto a lunga esposizione, per dare vita a scie di luce ed effetti particolari dovuti dal movimento. La Lux Optics era già diventata famosa per l’app Halide che trasformava la fotocamera del cellulare in una vera fotocamera manuale.

migliori app
Spectre Camera crea immagini molto particolari

Passando dallo smartphone ai tablet a vincere c’è Flow by Moleskine. L’azienda Moleskine ha infatti creato quest’applicazione in grado di ricreare un taccuino digitale su cui è possibile disegnare con strumenti vari come grafite, evidenziatori e penne, così accuratamente realizzati da creare tratti davvero realistici. Anche la carta si può scegliere in base alle proprie necessità: carta chiara o scura, griglie di punti oppure quadrati, righe o semplicemente bianca. Si rivela molto utile per chi è un creativo e ha bisogno di prendere appunti ovunque si trovi.  Tra le varie particolarità di questa applicazione c’è la possibilità di creare fogli senza impostare le dimensioni, affinché non ci siano limiti alla propria creatività.

flow
Flow di Moleskine permette di prendere appunti e realizzare schizzi in ogni momento

Passando al Mac l’applicazione vincente è Affinity Publisher di Serif Labs. Nato per sfidare i colossi del settore come Adobe InDesign e Quark Xpress è estremamente facile da usare. Ha tutto quello che serve per un app di Publishing professionale: controlli tipografici, cornici di testo collegate, pagine master. Si possono realizzare pubblicazioni su pagine affiancate, fotogrammi dinamici, tabelle, griglie di riferimento, risorse correlate e supporto CMYK completo. In più questa applicazione integra al suo interno anche Affiny Photo e Affinity Designer anche loro diventati famosi per la facilità di utilizzo.

migliore app
Affinity Publisher integra moltissimi strumenti per la pubblicazione

Per quanto riguarda invece le app per l’Apple TV il vincitore è The Explorers di The Explorers Network, ed è una piattaforma ideata per creare una comunità di esploratori, scienziati e artisti. L’obiettivo comune è quello di creare un inventario visivo completo del mondo naturale grazie alla raccolta di video e foto.

I migliori giochi del 2019

Per quanto riguarda la classifica delle migliori app per iPhone vince Sky: Children of the Light di thatgamecompany in cui i Figli della Luce hanno il compito di ritrovare le stelle perdute, ma attenzione non possono farlo da soli. Mentre su iPad, vince Hyper Light Drifter di Abylight S.L. un videogioco creato in pixel art dal gusto retrò.

migliore app
Un’immagine di Sky: Children of the Light

Per Mac invece al primo posto il rompicapo GRIS di Devolver / Nomada Studio, in gara però ci sono anche i giochi per la Apple TV, in questo caso il vincitore è Wonder Boy: The Dragon’s Trap di DotEmu che si ispira al famoso gioco degli anni ’80 con animazioni fatte a mano e una colonna sonora completamente riorchestrata che si basa su quella del gioco originale.

I giochi Apple Arcade dell’anno

Attivo solo da settembre Apple Arcade ha già un vincitore tra i giochi proposti sulla piattaforma in abbonamento. Sayonara Wild Hearts è sviluppato da Simogo e in questo gioco un gruppo di donne motocicliste sfrecciano per le strade a tempo di musica, il tutto condito da luci al neon per un’esperienza unica che ricorda i videoclip.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.