La tecnologia spaziale che cambierà il futuro

tecnologia spaziale

La tecnologia ci migliora la vita“, quante volte abbiamo sentito quest’affermazione? Sicuramente il progresso tecnologico ha comportato moltissimi vantaggi nelle nostre vite. Basterebbe pensare che senza la tecnologia non avremmo la possibilità di rimanere in contatto con persone lontane o che le macchine di produzione sono ormai essenziali per qualsiasi campo industriale. La tecnologia fa sì che tutto sia più semplice, è sempre pronta a sostenere qualsiasi nostra azione, dai processi produttivi ed economici alla vita quotidiana. Ma abbiamo mai pensato a se la tecnologia potesse ridurre la povertà? Rispondere a questa domanda significherebbe scoprire fino a che punto la tecnologia può aiutarci. Ebbene sì, la cosa risulta sorprendente ma la tecnologia, in particolare la tecnologia spaziale, può contribuire ad assicurare i bisogni primari. La tecnologia spaziale può ad esempio aiutare ad assicurare che tutti abbiano accesso al cibo e all’acqua pulita, ad evitare l’estinzione della fauna e a sostenere situazioni di estrema emergenza.

Le tecnologie spaziali fondamentali

Nello spazio abbiamo alcuni servizi di tecnologia spaziale che possono aiutarci moltissimo a perseguire obiettivi importanti:
I satelliti di comunicazione: forniscono accesso a servizi telefonici e di rete a quasi tutti i luoghi della Terra. Questo è particolarmente importante durante i periodi di emergenza. Ciò è esplicabile riportando il caso del tifone Haiyan, che quando colpì le Filippine, danneggiò le reti di comunicazione locali che furono poi riparate da squadre che introdussero antenne di comunicazione gonfiabili collegate ai satelliti. Questo è stato molto utile per garantire la comunicazione in una situazione di grande emergenza.

tecnologia spaziale

I satelliti di posizionamento: ci dicono dove siamo. Gli scienziati possono utilizzare questa tecnologia per tracciare la fauna in via di estinzione. Ad esempio, una tartaruga in estinzione può essere dotata di un sistema che consente di ricevere informazioni sulla sua posizione per poi inviare queste informazioni agli scienziati tramite i satelliti di comunicazione. Gli scienziati possono usare queste conoscenze per poi elaborare piani migliori di come è possibile mantenere in vita la fauna in estinzione.

I satelliti per l’osservazione della Terra: ci dicono cosa succede sul nostro pianeta. Al momento, ci sono circa 150 satelliti gestiti da oltre 60 agenzie governative. Alcuni di questi satelliti forniscono immagini che mostrano ciò che vedresti semplicemente da una telecamera, ma in riferimento al nostro pianeta. Tuttavia, la maggior parte dei satelliti per l’osservazione della Terra non si limitano a questo ma acquisiscono misure e combinano queste misurazioni con modelli computerizzati complessi, realizzando visualizzazioni magnifiche. Queste elaborazioni sono capaci di mostrare, ad esempio, le correnti oceaniche e la temperatura dell’oceano, a livello globale. È possibile inoltre osservare il fumo o la polvere nell’atmosfera, o le precipitazioni e le nevicate, così come il ciclo annuale di vegetazione terreno e oceanico. Gli scienziati quindi, possono acquisire le informazioni sulle precipitazioni e sulla vegetazione e utilizzarle per capire quali aree sulla Terra sono in pericolo di carestia o di siccità per poi fornire tali informazioni alle organizzazioni umanitarie in modo che possano intervenire in queste zone con aiuti alimentari prima che incomba la fame.

tecnologia spaziale

Benefici dallo spazio

Nello spazio inoltre c’è anche un vero e proprio laboratorio in orbita. Il veicolo e tutto ciò che è all’interno sono in moto di caduta libera attorno alla Terra. Questa condizione viene chiamata “microgravità” e quando gli astronauti si trovano al suo interno, i loro corpi reagiscono come se stessero invecchiando rapidamente. Le loro ossa e muscoli si indeboliscono, il loro sistema cardiovascolare e immunitario cambia. Mentre gli scienziati studiano come mantenere sani gli astronauti nello spazio, questi studi sono riportabili alle persone sulla Terra che provano gli stessi sintomi al fine di migliorare la salute globale. In pratica, mentre sviluppiamo la tecnologia spaziale per gli astronauti, possiamo trasferire queste invenzioni sul nostro pianeta per migliorare di gran lunga la vita sulla Terra.

Lo spazio è una fonte infinita di ispirazione, attraverso l’educazione, la ricerca e l’astronomia ovvero quell’antica arte di osservare le stelle. I paesi di tutto il mondo sono impegnati a far progredire lo sviluppo della tecnologia spaziale, punto di partenza per un futuro migliore.

tecnologia spaziale

This post is also available in: enEnglish

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.