Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Nuovo PlayStation Plus cosa c’è da sapere

sui nuovi piani di abbonamento.

PlayStation Plus e Now si uniscono, le nuove card di abbonamento e tutte le novità dei tre differenti piani.

nuovo playstation plus

Nuovo PlayStation Plus, cosa c’è da sapere. Ecco tutte le novità riguardanti i piani di abbonamento inaugurati il 23 giugno e il ritorno delle card. Una scelta più ampia e di valore per gli utenti di tutto il mondo.

nuovo playstation plus
Tre nuovi piani di abbonamento migliorati, di cui due molto ricchi.

Perchè nuovo Playstation Plus?

La novità sta nel fatto che hanno unito il vecchio Plus con il Now. Ci sono tre nuovi piani d’abbonamento: Essential, Extra e Premium. Gli attuali abbonati diventano in automatico abbonati Essential. Extra e Premium costano di più ma offrono anche ulteriori vantaggi.

Con il piano basico Essential ci sono gli stessi vantaggi del vecchio Plus ossia il Multiplayer Online, due giochi PS4 e uno PS5 al mese e salvataggi in cloud. Il prezzo rimane lo stesso così come la possibilità di pagarlo in tre differenti modalità: mensile, trimestrale o annuale.

Il piano Extra presenta gli stessi vantaggi del piano basico più centinaia di giochi per PS4 e PS5 sino ad un massimo di 400 giochi. Tanti sono i titoli interessanti come Assassin’s Creed Valhalla e Red Dead Redemption 2.

Il Premium è quello più completo e costoso tra i tre, qui troviamo sia le novità di Essential che di Extra più una sorpresa per i nostalgici. In questo piano è incluso un catalogo di grandi classici che comprende giochi in prova e streaming cloud PS1, PS2, PS3 e PSP.

Ogni metà del mese ci sarà una novità per i due abbonamenti più costosi, giochi in più da scaricare oltre ai classici due del piano Essential. Non sappiamo al momento la quantità di giochi che avremo a disposizione da scaricare.

Tutti gli abbonati attualmente al Now avranno accesso al Premium Plus, non sarà più disponibile come abbonamento autonomo. Chi vorrà fare l’upgrade dovrà solamente pagare la differenza.

nuovo playstation plus
I tre abbonamenti si possono pagare in tre modalità: mensile, trimestrale o annuale.

Le nuove card per abbonarsi

Sono tornate disponibili le card in tre differenti taglie. Si tratta di schede dotate di codice da riscattare sullo Store per attivare il prodotto a loro destinato. Permettono di aggiungere credito al portafoglio del vostro profilo PSN.

Una volta aggiunto il credito potrete acquistare a mano il piano di abbonamento desiderato. Una procedura non proprio intuitiva che non ha riscontrato molto successo al momento.

Nel nuovo abbonamento Plus quali giochi ci saranno?

Il lancio ha visto disponibili più di 700 titoli nei tre differenti piani di abbonamento. Tra i vari abbiamo titoli molto interessanti come Demon’s Souls, Marvel’s Spider-Man: Miles Morales, NBA 2K 22, Returnal.

In base al mercato locale varieranno anche i titoli quindi bisognerà sempre dare un’occhiata al sito PlayStation.com per scoprire l’elenco.

In linea di massima ci sarà sempre qualcosa di nuovo con il quale giocare, non si rischia la noia. Per gli abbonati Essential il primo martedì di ogni mese ci sarà l’aggiornamento con i nuovi titoli. Per chi possiede Extra e Premium alla metà di ogni mese c’è un aggiornamento ulteriore.

Le console che supportano questi piani sono PS4 e PS5 per streaming e download dei giochi e il PC solamente per lo streaming. Lo streaming per quanto riguarda i titoli giocabili con il nuovo PlayStation Plus non è disponibile per i titoli PS5.

nuovo playstation plus
I trofei ottenuti durante i giochi in prova rimangono nel tuo profilo PSN.

Parliamo dei trofei nel nuovo PlayStation Plus

Per quanto riguarda il guadagno dei trofei per il catalogo dei giochi classici ci sono alcuni titoli originali PSP e PlayStation come Ape Escape, Everybody’s Golf, Kurushi e Syphon Filter che li offrono durante il gioco.

Se si decide poi di acquistare il gioco i progressi e i trofei ottenuti nella versione prova si trasferiscono in automatico. I trofei restano comunque nel profilo PSN anche se non si acquista il titolo.

Per quanto riguarda la scadenza dell’abbonamento non si potrà più utilizzare il gioco e si perderà l’accesso a DLC e contenuti sino a che non lo si rinnova. I DLC non sono comunque supportati durante lo streaming di un gioco.

Se siamo offline possiamo comunque giocare ai vari titoli dell’abbonamento però dobbiamo accedere al PSN ogni sette giorni per convalidare l’abbonamento Plus per mantenere l’accesso al gioco. Questo passaggio non si applica per il piano di base.

In linea di massima le modifiche sostanziali del nuovo PlayStation Plus sono sicuramente i due abbonamenti più costosi e ricchi. Per gli amanti dei classici come me, l’offerta Premium è davvero interessante.

 

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.