Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Fai una pausa, la nuova funzione di Instagram

Il social ti inviterà a prenderti una pausa, per combattere la dipendenza da smartphone

I social creano dipendenza. Instagram ha deciso che doveva intervenire sul problema. Per questo ha deciso di testare una nuova funzione: Take a Break, letteralmente Fai una Pausa. Una pausa dal social stesso, ovviamente. Scopriamo insieme di cosa si tratta e come funziona.

Instagram Fai una Pausa

I social creano dipendenza. Sicuramente hanno tantissime caratteristiche lodevoli ed hanno aiutato moltissimi ragazzi nei modi più diversi. Ma sono anche ricchi di insidie e pericoli, ma soprattutto essi creano dipendenza. E non pensiamo che le industrie dei social non si preoccupano del problema. Tutt’altro. Spesso è la tecnologia stessa che ti aiuta a disintossicarti da essa. E adesso ci prova anche Instagram. Il social che attrae milioni di giovani ha deciso che doveva intervenire sul problema. Per questo ha deciso di testare una nuova funzione: Take a Break, letteralmente Fai una Pausa. Una pausa dal social stesso, ovviamente. Scopriamo insieme di cosa si tratta e come funziona.

L’azienda vuole aiutare i giovani e i loro genitori a proteggerli dalle insidie dei social

Aveva fatto molto discutere l’idea di un’Instagram Kids, pensato per i giovanissimi, che avrebbe dovuto essere sicuro e privo di insidie, ma che, probabilmente, avrebbe finito per diventare pericoloso e dannoso come tutti i normali social.

Instagram
I social creano dipendenza. Instagram cerca una soluzione

Per questo motivo Instagram ha fatto un passo indietro e Nick Clegg, Vicepresidente degli affari globali di Facebook, ne ha annunciato l’immediata sospensione.

Lo ha fatto durante una dichiarazione a seguito di quanto affermato da Frances Haugen alcuni giorni fa, il quale sosteneva che Instagram ha un effetto negativo sulla salute mentale dei giovani.

Clegg ha ribadito dicendo che stanno lavorando per proteggere i giovani e per istruire i genitori su come controllare che i propri figli siano al sicuro sui social.

Introdurremo qualcosa che penso farà una notevole differenza, ovvero dove i nostri sistemi vedono che un adolescente guarda lo stesso contenuto più e più volte, ed è un contenuto che potrebbe non essere favorevole al loro benessere, li spingeremo a guardare altri contenuti”.

Ma non è tutto, stanno anche lavorando su ulteriori strumenti da fornire ai genitori, per supervisionare gli adolescenti sui social. Infine, si è parlato, anche del Take a Break, la nuova funzione di Instagram che ti invita a prenderti una pausa.

Take a Break, Fai una Pausa

Come dichiara Adam Mosseri, capo di Instagram, Take a Break è al momento solo un’idea, ma che potrebbe ben presto diventare realtà.

Take a Break
Chiudi l’app, lascia lo smartphone da una parte. Fai una Pausa

Abbiamo annunciato che stiamo esplorando due nuove idee: incoraggiare le persone a guardare altri argomenti se si soffermano su contenuti che potrebbero contribuire a un confronto sociale negativo e una funzionalità chiamata provvisoriamente “Fai una Pausa”, in cui le persone possono mettere in pausa il proprio account e prendersi un momento per considerare se il tempo che stanno spendendo è significativo”.

Come funzionerà Take a Break

Come funzionerà Take a Break, la nuova funzione di Instagram? Take a Break fa esattamente ciò che pensi, ovvero se l’applicazione nota che stai passando troppo tempo a guardare video o sulle stories, ti inviterà a prendere una pausa.

Fai una pausa
Fai una Pausa ti invita a leggere, scrivere, ascoltare una canzone. Il tutto lontano dal social e dallo smartphone

Secondo quanto annunciato da Instagram Fai una Pausa ti inviterà a prenderti un po’ di tempo quando noterà che stai passando troppo tempo sul social. Dopo 10, 20 o 30 minuti spesi tra stories e video l’applicazione ti scriverà un messaggio, invitandoti a chiudere il social, spegnere lo smartphone e passare un po’ di tempo per te.

L’applicazione ti inviterà a “Fare qualche respiro profondo, scrivere quello che si sta pensando, ascoltare la canzone preferita, fare qualcosa sulla lista delle cose da fare”, il tutto lontano dallo smartphone per qualche minuto.

Saranno gli utenti stessi che dovranno attivare la nuova funzione sull’app e dovranno anche impostare il tempo da passare sul social prima del messaggio.

Questa funzione è parte di uno sforzo più ampio da parte di Instagram per cercare di offrire agli utenti un maggior controllo sull’esperienza d’uso della piattaforma”, ha spiegato, infine, Mosseri.

Potrebbe piacerti anche
Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.