Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Cuffie Bluetooth: perché acquistarle

Oggi parliamo di cuffie bluetooth, un oggetto utile di cui ne esistono ormai tantissimi modelli diversi. Perché acquistarne un paio? Perché sono piccole, comode e poco costose.

Forse non le usate molto in generale, ma le cuffie per lo smartphone sono un accessorio indispensabile. Ormai quelle con il filo, anche se ancora vengono utilizzate molto, sono state messe un po’ da parte dalle cuffie bluetooth. Vediamo insieme per acquistarne un paio e quali sono le migliori del momento.

Qualità delle cuffie bluetooth

Prima di tutto la comodità di non essere vincolate allo smartphone da un filo. Filo che molto spesso si attorciglia una volta riposto in borsa o nella tasca del giaccone.

La maggior parte delle cuffie Bluetooth in commercio ha una sensibilità compresa tra i 105 e i 109 dB. Il consiglio è di non scendere mai sotto i 100 dB quando si decide di acquistarne un paio. Perché? Per non rischiare di avere una qualità del suono mediocre, soprattutto se i padiglioni non offrono un isolamento perfetto.

Caratteristiche e prestazioni

Parliamo del suono. Non è facile individuare le caratteristiche tecniche “oggettive” in grado di stabilire quando la resa acustica di una cuffia Bluetooth possa definirsi ottimale. Infatti, la percezione del suono è individuale e molto personale.

Tuttavia, grazie alla frequenza, alla dimensione del driver e all’impedenza si può fare una valutazione utile a capire quali è meglio acquistare.

Consigli del momento

Perché scegliamo una cuffia piuttosto che un’altra dunque? Per il suo design, per la compatibilità con il nostro smartphone, o ancora per l’autonomia e le funzionalità di base.

Molto spesso ci facciamo guidare nella scelta anche dal prezzo perciò partiremo col consiglio per gli acquisti più economico: le Bluedio T2S. Queste cuffie bluetooth costano 29€ e sono quelle con il miglior rapporto qualità-prezzo. Hanno un design di tipo on-ear e un supporto bluetooth 4.1

cuffie bluetooth economiche
Le cuffie bluetooth modello Bluedio TS2 sono perfette per chi ha bisogno di cuffie on-ear ad un prezzo vantaggioso.

Sapete quanto dura la batteria? Circa 40 ore! Ed hanno anche un’altra particolarità: possono essere ripiegate su se stesse. Hanno una struttura interna del padiglione morbida, come morbida è la gomma che riveste l’archetto. Cosa chiedere di più per un paio di cuffie dalla portabilità ultra comoda?

POWERADD: l’auricolare intelligente

Rimanendo in tema rapporto qualità-prezzo parliamo ora di auricolari bluetooth. Sono sempre cuffie bluetooth ovviamente, ma come molti di voi sapranno hanno la comodità di essere appoggiate ed inserite nella cavità auricolare, diventando quasi invisibili.

Vi è mai capitato di vedere qualcuno per strada che sembra parlare da solo? Forse in realtà sta solo telefonando con un paio di POWERADD. Hanno una tecnologia bluetooth avanzata 5.0, che offre una connessione stabile e potenziata rispetto ad altri auricolari simili.

cuffie bluetooth auricolari senza filo
Poweradd, le nuove cuffie bluetooth 5.0

Si ricaricano comodamente nella loro custodia protettiva. Per accenderle vi basterà estrarle dalla custodia ed appoggiarle all’orecchio. Hanno un design ergonomico che si adatta comodamente all’orecchio e gli permette di rimanervi saldamente ancorate. 

Compatibili con la maggior parte degli smartphone in commercio, costano 18,99€. Un’ottima alternativa alle famose auricolari prodotte dal marchio con la mela.

Se vi interessa il design alla moda

L’acquisto di un paio di cuffie bluetooth molto spesso è legato anche al fattore design. In questo caso il nostro terzo ed ultimo consiglio sono le Beats by Dr. Dre Studio3 Wireless.

Il loro design è un pilastro del rap internazionale. Elegante e raffinato, grazie alle due cromie in contrasto e ai dettagli dorati, lo stile di queste cuffie è inconfondibile.

cuffie bluetooth design addicted
Le Beats by Dr Dre Studio 3 sono perfette per chi vuole cuffie bluetooth alla moda

Parliamo di caratteristiche. Non sono solo un paio di cuffie bluetooth, infatti lavorano anche in modalità wireless. La loro qualità audio è sorprendente: infatti hanno un sistema interno di regolazione in real time.

La batteria delle Beats è di circa 22 ore e la modalità ricarica Fast Fuel permette a questo gioiellino dell’ascolto di rifornirsi di energia in meno di 10 minuti. Un recharge veloce che permette bene 3 ore consecutive di ascolto.

Si adattano perfettamente ad ogni dispositivo e si differenziano dalle altre sul mercato per la qualità dei bassi. Hanno un solo piccolo difetto: hanno un prezzo di vendita che non è alla portata di tutti.

Un ottimo regalo per Natale

Un paio di queste cuffie possono essere un ottimo regalo di Natale, per aiutare amici e parenti a mantenersi in contatto con voi anche quando siete lontani. Infatti, molti articoli scientifici dimostrano che utilizzare le cuffie durante una conversazione o per l’ascolto della musica, aiuta ad aumentare la concentrazione, poiché le mani restano libere, ma non solo.

Nel caso del telefono cellulare è stato scientificamente provato che le radiazioni emesse dai nostri telefoni, seppur minime, nuocciono al nostro organismo. Tenere lontano dall’orecchio il telefono durante le lunghe conversazioni diminuisce il rischio di entrare in contatto con queste radiazioni.

This post is also available in: English

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.