Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

I podcast per la quarantena

Non solo audiolibri

Non solo libri

La quarantena continua, avete videogiocato, guardato film, letto libri, perché ora non provare i podcast?
Contrariamente a quanto si possa pensare all’interno di questo termine sono racchiuse tante tipologie di audio. In questo periodo poi è possibile sfruttare le prove gratuite prolungate delle varie app per provare questo nuovo modo di passare il tempo.

Prima bisogna fare una precisazione: su Audible e Storytel sono disponibili una selezione molto simile di titoli. Mentre quella Spotify è molto più ridotta, anche se qui è possibile trovare delle chicche che sugli altri due non sono disponibili.

Podcast di libri

Dalle favole per bambini ai grandi romanzi d’autore, sono moltissimi i libri che trovate sulle app come Storytel, Audible o quelli disponibili su Spotify nella sezione apposita.

Per esempio è disponibile l’audiolibro dell’ultimo romanzo di Alessia Gazzola (madre della serie L’allieva) Questione di Costanza, o l’ultimo libro di Viola Ardone Il treno dei bambini, ma è possibile anche ascoltare il romanzo che ormai sta spopolando grazie al passaparola sul web I leoni di Sicilia di Stefania Auci.

audible podcast
Alcuni esempi di libri che si possono trovare su Audible

Tra i grandi classici che è possibile trovare in podcast c’è per esempio Orgoglio e pregiudizio letto da Paola Cortellesi o Jane Eyre letto da Alba Rohrwacher.

Per i ragazzi è disponibile tutta la saga di Harry Potter interamente letta da Francesco Pannofino, che nei film da la voce ad Hagrid. Ma sono anche disponibili altri titoli inerenti come Il Quidditch attraverso i secoli Gli animali fantastici: dove trovarli.

Sono moltissime anche le storie da ascoltare con i bambini: troverete dai classici come Il principe ranocchio o Il piccolo principe, fino ad arrivare a Storie della buona notte per bambine ribelli. Troverete poi tutti i libri di Geronimo Stilton e le fiabe di Gianni Rodari.

Non solo libri

Ma se i libri preferite leggerli tra i podcast potrete trovare anche corsi d’inglese come quello di John Peter Sloan su Audible, oppure di divulgazione scientifica come Questa è scienza, in cui Massimo Polidoro racconta come la scienza attraversa la nostra vita quotidiana.

Su Storytel e su Spotify è possibile invece seguire il podcast giornaliero The essential. In cinque minuti si può ascoltare un resoconto, essenziale appunto, di quello che sta accadendo nel mondo di attualità, economia e politica. The essential è scritto e letto da una ragazza che sta diventando famosa sui social, sopratutto su Instagram: Imen Boulahrajane.

Oppure potete ascoltare Da Costa a Costa scritto e letto da Francesco Costa racconta l’america di Trump. O ancora Le parole per farlo di Annamaria Anelli, in cui viene spiegato in ogni puntata come usare le parole per raccontarsi, in ottica lavorativa ma non solo.

podcast storytel
Alcune schermate dell’app Storytel

Daily Cogito, su Spotify, è invece filosofia da asporto, Rick DuFer racconta ogni giorno qualche aspetto dell’attualità per stimolare pensieri indipendenti. Sempre su Spotify è possibile ascoltare il podcast di Roberto Saviano per ActionAid.

Se vi piacciono le biografie, in ogni puntata di Morgana (disponibile su Spotify e su Storielibere.fm) Michela Murgia e Chiara Tagliaferri raccontano di donne scomode, strane e impopolari. Ascolterete le storie di Margaret Atwood, Tonya Harding, Madonna, Cher passando anche per Shirley Temple.

Sempre prodotto per Storielibere.fm c’è Vita tra i paperi. Valentina de Poli, storica direttrice di Topolino (il giornalino) racconta storie degli autori dei fumetti e scopre lati nascosti di Paperino, uno dei personaggi più amati di sempre.

Su Storytel c’è anche un podcast ad hoc per questo periodo strano, si intitola Storie dalla quarantena. È scritto e letto da Letizia Bravi ed Elisabetta Carosio, quest’ultima è regista e scenografa e racconta ogni sera  come artisti, scrittori, liberi professionisti affrontano loro quarantena.

This post is also available in: English

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.