Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Che cos’è e cosa può fare Arduino?

Arduino

Nell’ambito della tecnologia, dell’informatica e della robotica si sente spesso parlare di Arduino, ma che cos’è Arduino?

Arduino è una piattaforma elettronica open source basata su hardware e software facili da usare”, esattamente come spiega il sito ufficiale.

Arduino è una scheda elettronica piccola, economica e versatile. Ma praticamente cosa fa Arduino? Qualsiasi cosa vogliate fargli fare.

Scheda elettronica - Arduino
Arduino

La nascita di Arduino

Arduino è una scheda elettronica completamente italiana, che con la sua semplicità e versatilità si è fatta strada nel mondo, divenendo un utilissimo strumento per hobbisti, appassionati e scuole. Ma non solo, nonostante la natura semplice ed economica potrebbe forgiarlo per soli scopi educativi e amatoriali, in realtà non è così. Il punto di forza è la versatilità, ed è proprio questa che lo ha portato a farsi strada anche in ambiti più professionali.

Schede elettroniche - Arduino
Schede elettroniche – Arduino

Come detto, Arduino nasce in Italia, nel 2005, all’Ivrea Interaction Design, la scuola post laurea nata dalla collaborazione tra Olivetti e Telecom Italia, con lo scopo di dar vita alle idee di chiunque, trasformandole in realtà e divenendo un validissimo aiuto nella realizzazione di molteplici progetti.

Questa piccola scheda è così speciale che ha fatto sì che i suoi creatori divenissero tra i precursori della quarta rivoluzione industriale. A scrivere le prime librerie di Arduino furono gli studenti della facoltà di Ingegneria Informatica.

Grazie all’ottimo lavoro Arduino, ancora oggi, ha un sistema di programmazione fluido, semplice e intuitivo. Essendo open, poi, l’intera comunità ha potuto visionarlo e miglioralo, creando un numero incredibile di librerie.

Che cosa fa Arduino?

Il software di Arduino è semplice da usare e adatto ai principianti, ma allo stesso tempo abbastanza flessibile da rispondere ai bisogni degli utenti avanzati. Funziona su Mac, Windows e Linux. Studenti e insegnanti lo usano per costruire strumenti scientifici economici, per verificare principi fisici e chimici, o per cominciare con la programmazione e la robotica.

Progettisti e architetti costruiscono prototipi interattivi, musicisti e artisti lo usano per installazioni e per sperimentare con nuovi strumenti musicali. I maker, naturalmente, lo usano per realizzare molti dei progetti presentati alla Maker Faire, per esempio.

Arduino è uno strumento chiave per imparare nuove cose. Chiunque, bambini, hobbisti, artisti, programmatori, possono iniziare a lavorarci semplicemente seguendo le istruzioni di un kit, o condividere idee online con altri membri della comunità Arduino”.

Braccio Robot - Arduino
Braccio Robot – Arduino

Chiunque può programmare con Arduino, attraverso l’Arduino Programing Language e l’Arduino Software, trasformando la scheda, plasmandola per far si che faccia tutto ciò che vogliamo.

La sua versatilità gli consente di interagire praticamente con tutto l’Internet of Things, ogni sensore, che sia esso d’umidità, temperatura, luce, ecc, ogni elettrodomestico, ogni cosa.

Possiamo utilizzarlo per rendere smart l’illuminazione domestica, per impostare la macchinetta del caffè, affinché questa prepari il caffè ogni mattina alla stessa ora, possiamo dilettarci nella programmazione e nella robotica, realizzando piccoli robot.

L’incredibile versatilità rende le sue potenzialità pressoché infinite, l’unico limite è la fantasia.

Alcuni progetti

I progetti di Arduino sono tra i più variegati e abbracciano una vasta gamma di tutto l’Internet of Things, trasformando oggetti ordinari in straordinari.

È il tipo di progetto che troviamo nelle storie di fantascienza, le cose di cui scrivono i siti specializzati in gadget. Cos’hanno tutte queste cose in comune? Sono tutte cose che normalmente non accadrebbero, cose di cui normalmente ci limiteremmo a sognare. Ma ora queste idee fantastiche diventano reali, ed è molto probabile che non siano ingegneri a realizzarle”.

Arduino
Arduino

È stato trasformando in giardiniere, rendendo una comune serra in una serra intelligente. Pensava a tutto lui: all’irrigazione, all’apertura delle finestre, alla somministrazione dei fertilizzanti, al controllo sulle condizioni della terra e dei prodotti.

È stato utilizzato per aumentare la sicurezza: per esempio, rilevando i dati dai sensori di inquinamento, ha potuto chiudere i condotti di areazione, attivare i filtri o spegnere dei macchinari.

O ancora, si è trasformato in “girasole”, orientandosi verso il sole e portando con sé dei pannelli solari, ottimizzandoli. Sono state realizzate scarpe auto allaccianti, programmi che consentivano di scrivere al PC con il solo movimento degli occhi, robot che preparano il tè o che aiutano in casa e molto altro ancora.

Arduino è una vera e propria rivoluzione che non sembra volersi arrestare. Continuiamo a creare, a sognare e a realizzare cose incredibili, l’unico limite è la nostra immaginazione.

This post is also available in: enEnglish

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.