Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Anthem, il videogioco di Electronic Arts e Bioware

anthem

Il videogioco che promette di rilanciare Electronic Arts e Bioware è alle porte, il prossimo 22 Febbraio, infatti, uscirà Anthem.

Si prefissa di essere un gioco che rimarrà nel cuore di tutti i videogiocatori amanti della fantascienza. Un GDR d’azione cooperativo ambientato in un open world fantastico e misterioso. Impossibile non paragonarlo ad altri giochi come Destiny o Mass Effect.

Ancora una manciata di giorni e scopriremo se le aspettative saranno ripagate, intanto, proprio oggi è stata rilasciata la Open Demo, disponibile dalle 18:00 di oggi (1° Febbraio) fino a Domenica 3 Febbraio.

Il mondo di Anthem

L’universo di Anthem è affascinante, misterioso e imprevedibile.

Il mondo in cui ci troviamo è stato creato dall’Inno, sorgente di pura creazione.

Esso è tuttavia incompiuto e lo stesso Inno ha effetti devastanti, generando tempeste, catastrofi e terribili mutazioni.

“Al principio, gli dei imbrigliarono il potere dell’inno, sorgente di pura creazione. Comparvero così terre meravigliose”

Il nostro quartiere generale è Fort Tarsis, il punto di inizio e fine di tutte le nostre missioni. L’unico rifugio sicuro, in un mondo minacciato dal Dominio.

Il Dominio è stanziato sulle Montagne del Nord ed è una società cruenta, protetta dai militari. A capo della società c’è lo Scrutatore, il quale vuole mettere le mani sul potere dell’Inno. La nostra missione è, ovviamente, impedirglielo.

A Fort Tarsis siamo al sicuro. Qui potremo interagire con i personaggi di qualsiasi estrazione sociale e portare a termine le missioni che ci verranno assegnate. Fort Tarsis è casa nostra.

Il nostro quartier generale è una delle città fortificate sorte nel mondo dopo che la Legione dell’Aurora ha liberato l’umanità dal caos e dalla disperazione che dilagava nel mondo.

Sono trascorsi pochi secoli da quando la Legione ha respinto le forze oscure e un nuovo nemico minaccia di riportare il mondo nel caos. Gli specialisti combattono per mantenere la pace nel mondo e noi dobbiamo unirci a loro.

Gli specialisti

Anthem
I quattro strali: Colosso, Tempesta, Intercettore e Guardiano

Gli specialisti sono esperti piloti di strali, che combattono per difendere Fort Tarsis e la propria gente. Ci sono quattro strali tra cui scegliere:

  • Colosso: per chi è alla ricerca della potenza più che dell’agilità, il colosso è lento ma con innate abilità offensive;
  • Tempesta: indossa un’armatura leggera che, tuttavia, le consente di spostarci velocemente e di infliggere devastanti attacchi elementari;
  • Intercettore: la sua caratteristica principale è la velocità, è in grado di schivare pericoli e attacchi e contrattaccare senza che i nemici riescano neppure a sfiorarlo;
  • Guardiano: infine per chi predilige un’armatura bilanciata e un arsenale ben assortito il guardiano è ciò che fa per lui.

Gli strali possono poi essere equipaggiati a seconda delle nostre esigenze e preferenze. Per personalizzare armi, armatura e l’intero assetto dobbiamo dirigerci alla Fucina di Fort Tarsis.

Gli equipaggiamenti si contraddistinguono secondo sei livelli di rarità: comune, non comune, raro, epico, mitico e leggendario.

Oltre ad equipaggiarli, gli strali possono essere anche personalizzati, sempre alla Fucina, con vernici e materiali.

La nostra squadra

Anthem

Al nostro fianco, nel corso delle varie missioni, ci sarà una squadra a combattere con noi:

  • Owen: un Codificatore alle prime armi, che sta imparando la professione al nostro fianco. L’elemento che più lo contraddistingue è l’entusiasmo con il quale affronta le missioni, ma spesso finisce per cacciarsi nei guai;
  • Faye: una misteriosa Codificatrice di origini nobili, con una bramosa fame di conoscenza;
  • Haluk: è trascorso diverso tempo dall’ultima volta che ha pilotato uno strale, ma fu il nostro mentore e una vera leggenda tra gli specialisti.

Ad affrontare il mondo crudele, spietato e bellissimo che ci attende fuori dalle mura di Fort Tarsis, infine, ci saranno anche altri giocatori, con i quali potremo condividere le missioni.

In questi 3 giorni, come accennato, è disponibile la versione Open Beta, che terminerà il 3 Febbraio. Dal 15 Febbraio, poi, sarà la volta degli abbonati a EA/Origin Access Premium, che avranno la possibilità di provare la versione completa per 10 ore.

Infine, per chi ha già effettuato il pre-order, il gioco sarà disponibile dal 22 Febbraio, su Microsoft Windows, Playstation 4 e Xbox One.

Anthem
Anthem

This post is also available in: enEnglish

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.