Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Left to Rot il nuovo horror in arrivo

realizzato da un team di due persone.

left to rot

Left to Rot il nuovo horror psicologico in arrivo che mescola elementi della serie V/H/S con un gameplay basato sull’esplorazione. Questo videogioco in prima persona è stato realizzato da Tarba Paul Cornel e Cârlig Narcis. La storia inizia con un traumatico incidente d’auto che ha sconvolto la vita del protagonista. Vediamo insieme nel dettaglio la storia storia, qualche notizia sul gameplay e possibile data d’uscita.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!
left to rot
Immagini inquietanti e ambientazioni dark e da panico.

Left to Rot: un horror psicologico molto interessante

La storia inizia con il personaggio protagonista che ha subito un incidente automobilistico (mentre correva per andare a lavoro) molto traumatico che ha sconvolto la sua esistenza. Per riprendersi ha dovuto fare qualche anno di recupero psicologico e decide quindi di ricominciare la sua vita in un’altra città.

Il problema inizia nella casa dove si trasferisce perché scopre che anche quel posto possiede dei traumi passati. Infatti trova una serie di nastri VHS ricchi di contenuti molto inquietanti, dopo aver riprodotto uno di questi nastri scopre di non essere più solo nella sua nuova casa. I nastri sono maledetti, dopo averli guardati non si torna più indietro.

Ogni nastro possiede la sua trama e i suoi eventi unici, l’esplorazione immersiva in prima persona vi farà letteralmente terrorizzare. Si potrà esplorare un mondo molto suggestivo che combina eventi realistici ad eventi surreali fornendo un’atmosfera agghiacciante.

Per quanto riguarda il gameplay non sappiamo ancora molto, conosciamo alcune cose come l’esplorazione completa della nuova casa dove troveremo oggetti e potremo scoprire quello che è accaduto in passato. Secondo Steam la casa può cambiare completamente ad ogni rotazione della telecamera, causando un senso di follia nel gioco. Dovremo essere molto cauti durante il gioco perché qualcosa o qualcuno è con noi e rischiamo di attirare attenzioni indesiderate.

Ogni suono è stato realizzato con cura per donarvi un ambiente immersivo.

left to rot
Questo gioco promette molto bene, ogni ambientazione è completamente esplorabile.

Data di rilascio

Il rilascio di Left to Rot è previsto per il 2023 su Steam. Galactic Crows, l’editore del gioco possiede una pagina Patreon per lo sviluppo del gioco, se siete interessati date un’occhiata. Il trailer ci è piaciuto molto e ci fa venire voglia di dare un’occhiata più da vicino a quei corridoi. Una cosa è sicura, vi farà gelare il sangue!

Nell’ultimo trailer, perché ne sono stati rilasciati diversi, notiamo un ragno meccanico che emerge da una stanza scarsamente illuminata e sulla soglia appare un’orribile creatura che si dimena furiosamente. È sicuramente uno dei giochi più spaventosi da mettere nella nostra lista dei desideri per l’anno nuovo. Potete pre-ordinarlo su Steam anche subito e ottenere contenuti speciali come i dietro le quinte, i premi in-game e l’accesso al canale Discord.

left to rot
Nel 2023 arriveranno tantissimi titoli interessanti più o meno conosciuti.

Altri horror psicologici consigliati per il 2023

Sulla scia di Left to Rot vi consigliamo altri giochi spaventosi da aggiungere alla vostra lista per l’anno nuovo. Alcuni potrebbero subire anche dei ritardi nelle uscite ma ve li nominiamo comunque perché potrebbero avere del potenziale.

Iniziamo con i remake dei classici horror come Resident Evil 4 previsto per il 24 marzo, Alone in the Dark del quale non conosciamo ancora la data precisa, Dead Space è previsto per il 27 gennaio e Fatal Frame / Project Zero: Mask of the Lunar Eclipse Remastered del quale non conosciamo ancora la data ma solo che sarà nel 2023.

Ad aprile è prevista l’uscita dell’horror psicologico Verso l’Infinito e i vari Silent Hill Remake, F e Townfall dei quali non sappiamo ancora la data precisa. L’uscita di Alan Wake 2 e Strati di Paura 3 sono ancora da definire. Altri titoli interessanti sono Eresys, Dead Space Remake e Post Trauma.

Insomma tanta carne al fuoco come si suol dire, di sicuro questo anno che sta per arrivare non ci annoieremo. E li recensiremo tutti per voi.