Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Menu Start in cambiamento

Menu start in fase di cambiamento. Per tutti coloro che hanno un computer Microsoft ecco alcune news relative alla selezione di applicazioni, widget e cartelle su Windows 11

menu start windows

Attenzione! A tutti coloro che lavorano con Microsoft: il menu Start sta per cambiare (di nuovo). Si farà in 3. Vediamo le importanti novità per alcuni utenti che utilizzano Windows 11 con recente sistema operativo Microsoft.

Thank you for reading this post, don't forget to subscribe!

Menu Start: le novità

Ecco a voi la concreta novità riguardante il sistema operativo Microsoft: su Windows 11 il menu Start sarà diverso, in linea con gli aggiornamenti del sistema operativo stesso.

In alcuni paesi è già disponibile dallo scorso ottobre e in molti tra i fan non hanno reagito bene alle novità.

menu start nuovo per windows 11
La versione per Insider di Windows 11 monta un nuovo menu start che alcuni utenti stanno testando per Microsoft

Un approccio tutto nuovo che riguarda principalmente la build 22509 del programma Insider riservato a chi riceve gli aggiornamenti di Windows 11 sul canale beta.

In sostanza si stanno testando le nuove funzionalità del sistema operativo con annessi malfunzionamenti e instabilità che rendono tutto ciò che è nuovo particolarmente ostile a chi ama Microsoft e il suo mondo.

Windows 11 si divide in 3

La build 22509 Insider Windows 11 si divide in 3 preset. Default, More Pins e More Recommendations saranno le tre possibilità di utilizzo di Windows.

In pratica avrete la possibilità di utilizzare il menu Start in modalità Predefinito, ovvero in modalità intuitiva, senza modificare nulla e utilizzare Windows esattamente come ieri e come lo conosciamo tutti.

menu start per windows 11
Windows 11 forse cambierà di nuovo l’interfaccia del menu Start e si divide in 3

Con la modalità Più app fissate (More Pins) ogni utente potrà invece scegliere le icone più utilizzate e fissarle in alto come prima visualizzazione.

Con la terza e ultima modalità (Più suggerimenti – More Recommendations) potrete decidere di usare il menu Start come una vera e propria machine learning, in cui si da maggiore visibilità alla sezione Articoli e Notizie, e in cui i file, i documenti e i contenuti multimediali aperti ed utilizzati più volte vengono posti in alto per essere selezionati all’occorrenza.

Modalità Recommendations

Quest’ultima modalità appena descritta è la più nuova ed è quella che sta creando maggiori problemi a coloro che stanno testando il build 22509 Insider.

nuovo menu start per windows 11 versione beta
La nuova versione beta di Windows 11 che stanno testando gli utenti Insider vede una versione di menu Start predefinito che mostra i preferiti in preselezione

Si tratta di un comodo sistema che aiuta il computer a capire cosa ti serve nell’immediato. Il problema è che molto spesso digitiamo un argomento per un periodo e poi passiamo ad altro, ma il sistema continua a riproporci quello vecchio tra i Preferiti finché non acquisisce le nuove informazioni sulla nuova ricerca.

Per ora il sistema è in fase di test per pochi eletti. Quando arriverà anche per noi comuni mortali? Ma soprattutto; riusciranno a sopperire a queste problematiche che stanno riscontrando coloro che utilizzano il nuovo menu Start in versione beta?

Quando arriveranno la novità?

Le novità che stanno testando gli utenti Windows Insider potranno essere disponibili agli utenti “normali” forse nella seconda metà del prossimo anno.

Attualmente non ci sono però date certe. A dire il vero nemmeno Microsoft lo sa, questo perché stanno appunto cercando di risolvere alcune delle problematiche della versione beta Insider.

Tutto dipende da come andranno questi test che stanno facendo sugli utilizzatori Insider, dove purtroppo si stanno riscontrando diversi bug e malfunzionamenti che per certi aspetti sono importanti e non mettono la Microsoft in condizione di lanciare il nuovo menu Start su Windows 11 come aggiornamento disponibile a tutti.

Una volta che questa fase di test sarà superata si deciderà se utilizzare o abbandonare queste novità. Speriamo che Microsoft ce la faccia e che poi questa sia la versione del menu Start definitiva per lungo tempo.

Potrebbe piacerti anche

I commenti sono chiusi.