Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

Dark, la terza stagione è arrivata su Netflix

Dark, il buio è un intricata connessione tra presente, passato e futuro, un paradosso temporale senza fine e senza soluzione. Si può interrompere il loop? Si può cambiare il passato senza danneggiare il futuro? E si può salvare il futuro se non si è in grado di cambiare il passato?
Dark, la serie tv Netflix, è arrivata alla terza stagione e tutti i fan non vedono l’ora di dare una risposta alle mille domande, ma sarà la stagione conclusiva sarà in grado di risolvere tutti gli enigmi irrisolti delle prime due stagioni?

Dark, terza stagione

Dark, il buio è un intricata connessione tra presente, passato e futuro, un paradosso temporale senza fine e senza soluzione. Si può interrompere il loop? Si può cambiare il passato senza danneggiare il futuro? E si può salvare il futuro se non si è in grado di cambiare il passato?

Dark, la serie tv Netflix di cui abbiamo già parlato qui, è arrivata alla terza stagione e tutti i fan non vedono l’ora di dare una risposta alle mille domande, ma sarà la stagione conclusiva sarà in grado di risolvere tutti gli enigmi irrisolti delle prime due stagioni?

“Il ciclo finale sta per iniziare. Il loop verrà finalmente interrotto?”

Uno sguardo alla serie

Dark, serie tv tedesca arrivata al successo grazie alla piattaforma streaming Netflix, conta tre stagioni. La serie tv, conosciuta anche con il nome di “I segreti di Winden”, dal nome del paese in cui ambientata, racconta di viaggi nel tempo, intrighi famigliari, segreti nascosti nei meandri della centrale nucleare.

Dark, terza stagione
Dark viene eletta “Miglior Serie Originale Netflix”

La serie tv è stata creata nel 2017 da Baran bo Odar, dopo che Netflix aveva dato l’ok per la produzione nel 2016 e le riprese erano state iniziate nell’ottobre del 2016, a Berlino e dintorni.

Dopo il successo della prima stagione, Netflix annunciò la seconda stagione, le cui riprese iniziarono nel giugno del 2018 e che arrivò in streaming nel giugno del 2019. Visto il successo e la trepidante attesa dei fan tra la prima e la seconda stagione, la terza stagione fu annunciata prima ancora dell’uscita della seconda, nel maggio del 2019.

La serie è stata accolta molto positivamente, non solo dai fan meno esperti, ma anche dai critici esperti. Ha ottenuto punteggi, negli indici di gradimento, di 8/9 su 10 e più, battendo l’acclamata serie tv Black Mirror, e arrivando, infine, ad essere elette “Migliore Serie Originale Netflix”.

Aspettando la terza stagione

Ed è ufficiale! Stiamo lavorando alla terza stagione di Dark. È il circolo finale di questo bellissimo viaggio. Abbiamo sempre avuto tre stagioni in mente quando abbiamo sviluppato Dark. Grazie Netflix per esserti fidato di noi. Grazie a tutti i fan di Dark nel mondo, siete fantastici! Vi amiamo!”.

Dark, terza stagione
Dark, terza stagione

È così che fu annunciata la terza stagione di Dark, ancor prima dell’uscita sulla piattaforma della seconda. Ma questa consapevolezza ha forse lenito le sofferenze di chi ha aspettato un anno prima di poter vedere la stagione finale? Certo che no. Soprattutto perché la seconda stagione ci ha lasciati con ancora più domande della prima, se possibile.

E come leggiamo nell’annuncio di Baran bo Odar “Abbiamo sempre avuto tre stagioni in mente”. Ovviamente, tutti i fan di Dark ora staranno pensando che è ovvio, come poteva essere altrimenti? Il ciclo è da tre, il tre è il numero che tiene in piedi tutto, che tiene unito il tempo, che muove le fila delle vite di tutti i protagonisti ignari.

Ma con quale animo ci approntiamo a vedere la terza stagione di Dark, sapendo che non ce ne potranno mai essere altre? Non possono essercene, perché dobbiamo interrompere il loop, non può esserci un quarto ciclo.

Dark arriva alla sua terza stagione

Ed eccoci giunti qui, alla terza stagione, uscita il 27 Giugno 2020. Non tutti avranno avuto l’occasione di vederlo, di già, perciò non ci saranno spoiler, anche se bisogna stare davvero attenti agli spoiler che si aggirano sul web pronti a rovinare il gran finale.

Dark, terza stagione
La terza stagione risolverà tutti gli enigmi?

Se non bastava il tempo e i viaggi temporali per incasinare la storia a sufficienza, ecco che il colpo di scena finale della seconda stagione ci lascia ancor più basiti. A Winden arriva un altro grande mistero, gli universi paralleli.

L’ultima scena dell’ultima puntata della stagione ci mostra, infatti, Martha arrivare all’improvviso, durante, l’inevitabile conclusione del secondo ciclo. Ma non è la Martha che conosciamo, questa arriva da un altro mondo, da un universo parallelo. Perciò i viaggi nel tempo di Dark si arricchiscono ora dei viaggi tra un mondo all’altro.

Chi non riesce a darsi pace nel non trovare una risposta a tutte le domande potrebbe rimanere scottato dalla conclusione di Dark. Jantje Friese, co-creatrice di Dark, infatti, annuncia: “Non risolveremo tutti gli enigmi perché così è più divertente”.

Riprendiamo da dove ci eravamo lasciati dalla comparsa della nuova Martha e dalla scoperta di un mondo parallelo. È da lì che comincia la prima puntata della terza stagione.

La terza stagione rimescolerà gli eventi, passato, presente e futuro verranno nuovamente sconvolti, ma non vogliamo aggiungere niente di più. La stagione conclusiva di Dark è da vedere tutta d’un fiato, ma attenzione a non rimanere incastrati nel loop.

This post is also available in: English

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.