Enkey Magazine
Sito di informazione tecnologica

CES 2020 le altre novità tecnologiche da Las Vegas

Le scoperte più interessanti

Il CES si è concluso pochi giorni fa

Si è chiuso da poco l’appuntamento con la tecnologia a Las Vegas di cui avevamo parlato a inizio gennaio: il CES 2020, andiamo a scoprire quali sono le novità che ha svelato questa famosa fiera dedicata al hi-tech americana.

Gli smartphone del CES 2020

Al CES solitamente non si trovano molti smartphone perché come date è molto vicino ad altri eventi come il Mobile World Congress, tuttavia in questa nuova edizione del 2020 sono stati presentati il Galaxy S10 Lite e il Galaxy Note 10 Lite, telefono di fascia economica della Samsung. Ma non sono gli unici, infatti sempre la Samsung ha svelato anche altri due smartphone che usciranno nel 2020. Questi copriranno invece la fascia media di prezzo e sono il Galaxy A51 e l’A71 che sono stati rinnovati nel design e nell’hardware, anche loro montano infatti il display Infinity-O.

Lo smartphone McLaren
Lo smartphone di OnePlus in collaborazione con la tecnologia di McLaren

Ma chi ha davvero sorpreso è stata la OnlePlus, che ha presentato il prototipo di uno smartphone basato sul disegno dell’OP 7T Pro McLaren. Esteticamente molto simili nella parte frontale, è dietro invece che si nasconde la vera sorpresa. Si tratta infatti di una cover in pelle (la stessa pelle utilizzata per rivestire le auto della MclLaren che lascia scoperta una fascia centrale dedicata alle fotocamere.

E la vera novità è proprio qui: il vetro che protegge le fotocamere e il flash è di tipo elettrocromico. Lo stesso usato dalla casa automobilistica per le sue auto (in particolare per le 720S Spider) che è in grado di oscurarsi a richiesta. Le fotocamere quindi appaiono se si vuole fare una fotografia e scompaiono se inattive, una soluzione davvero interessante e innovativa. Non sono però stati dati dettagli per quanto riguarda prezzi e tempistiche di realizzazione.

Le smart TV arrotolabili di LG e altre curiosità

Molte le smart TV presentate al CES 2020, tra queste TCL ha mostrato i suoi nuovi QLED 8k X91,la Soni invece ha presentato la serie ZH8. LG poi ha stupito un po’ tutti mostrando una serie di TV LCD, con nano celle e OLED.

Il tv pieghevole di LG
Il nuovo smart TV pieghevole di LG presentato al CES 2020

Ma proprio tra quelli presentai da LG si nasconde la soluzione più interessante. Sono le smart TV OLED RX, dei televisori arrotolabili da 65 pollici che finalmente saranno messe ufficialmente sul mercato. Potrete quindi acquistarle a breve, sempre che abbiate lo spazio adatto in casa e circa 60.000 dollari che vi avanzano.

Lenovo presenta il suo nuovo Thinkpad X1 Fold il primo laptop pieghevole al mondo, anche se si tratta ancora solo di un prototipo e non lo vedremo ancora sul mercato quest’anno, è un progetto davvero molto interessante.

Thinkpad fold
Thinkpad Fold è il prototipo di Lenovo di laptop pieghevole

Per quanto riguarda il settore automobilistico Audi ha presentato un’auto con schermo OLED trasparente per integrare la realtà aumentata anche in auto. Nissan invece ha portato al CES 2020 il suo nuovo progetto. Apparentemente meno tecnologico almeno in senso stretto, che è la possibilità di insonorizzare un auto utilizzando materiali fonoassorenti molto leggeri. Questi sarebbero in grado di migliorare le prestazioni dell’auto sopratutto per quanto riguarda la velocità.

Come promesso invece Hyundai e Uber hanno presentato al CES 2020 il loro progetto di taxi volante: il Personal Air Vehicle, un piccolo veicolo capace di librarsi in volo.

Il veicolo permetterebbe il decollo e l’atterraggio verticale per riuscire a fuggire dal traffico intenso cittadino quando si vuole. Attualmente il veicolo può alzarsi ad una quota da 300 a 600 metri di altezza con una velocità di 290 km/h e un autonomia di 100 km di viaggio. Ma perché si possa salire su questo gioiellino bisogna ancora aspettare.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.