Arrivano i cavi più sottili mai ottenuti

98f744a11d9c3c6401ece6110b88c26e[1]Con lo spessore di tre atomi, aprono la via a tablet arrotolabili.

Arrivano cavi per circuiti elettronici con uno spessore di soli tre atomi. Permetteranno di realizzare tablet e schermi tv sottili come un foglio di carta, tanto da essere arrotolati.
Il risultato, pubblicato sulla rivista Nature Nanotechnology, è stato ottenuto nell’università americana Vanderbilt di Nashville, nel Tennessee, dal gruppo coordinato da Junhao Lin.

Utilizzando un microscopio elettronico a scansione e un fascio di elettroni, i ricercatori hanno ottenuto i cavi elettrici più piccoli mai realizzati prima. Questi fili flessibili, dello spessore di soli tre atomi, sono larghi un millesimo rispetto a quelli utilizzati oggi.

Secondo i ricercatori questa tecnologia rappresenta un nuovo ed entusiasmante modo di manipolare la materia su scala nanometrica e dovrebbe dare un forte impulso agli sforzi per creare circuiti elettronici composti da materiali dello spessore di pochi atomi, che rappresentano la forma più sottile possibile per gli oggetti solidi.

“È troppo presto per prevedere quali tipi di applicazione si possono produrre – ha commentato Sokrates Pantelides che ha partecipato allo studio – ma se si lascia andare la fantasia, si possono immaginare tablet e schermi televisivi così sottili da essere arrotolati prima di riporli in tasca o in piccole borse”.

Fonte Ansa.it

I commenti sono chiusi.