Curiosità su Game of Thrones la serie del momento

Game of Thrones

Game of Thrones è senza ombra di dubbio la serie del momento, giunta alla sua settima stagione con milioni di telespettatori in tutto il mondo. Grazie alle sue vicende intricate, i suoi personaggi ben costruiti e una trama che con l’avanzare degli eventi si fa sempre più interessante, la serie tv tratta dai romanzi di Geroge R. R. Martin si candida come una delle più riuscite dell’ultimo periodo.
Nonostante il grande seguito, però, esistono alcune curiosità, riguardanti gli attori, le riprese e non solo, di cui non tutti sono a conoscenza.
Scopriamole insieme.

Snow si… ma quale?

Una delle curiosità più interessanti su Game of Thrones riguarda uno dei personaggi più amati della serie nonché uno dei più importanti almeno fino a questo momento: Jon Snow. Il “bastardo” di Ned Stark infatti ha rischiato di non avere il bel visino con gli occhi da cerbiatto con il quale tutti noi siamo ormai abituati ad identificarlo.
Inizialmente si era pensato per quel ruolo a Iwan Rheon ovvero il tanto odiato Ramsay Bolton..altro che Protettore del Nord.

Parentele importanti

Vi ricordate Talisa la moglie di Robb Stark? Ebbene dovete sapere che la bellissima fanciulla tragicamente uccisa in occasione delle Nozze Rosse con il suo bambino in grembo è addirittura la nipote di Charlie Chaplin.
Di sicuro un talento che è stato passato da una generazione all’altra e che l’ha portata ad interpretare un ruolo comunque significativo in Game of Thrones.

Apparizioni di rilievo

Gli attori di rilievo in Game of Thrones sono davvero tantissimi e i produttori non si sono di certo risparmiati nell’andare a scegliere i più talentuosi. Questo non si riferisce solo a protagonisti principali (per quanto Martin ci abbia insegnato a rivalutare questo concetto e a non affezionarci troppo a personaggi “principali”), ma anche a quelli con ruoli un tantino più marginali.
In questo caso si parla del Gran Maestro Pycelle il quale è interpretato da Julian Glover presente nel film Indiana Jones e l’ultima crociata nei panni del nazista che sceglie il Graal sbagliato.

Morti e scherzi

Secondo quanto rivelato dagli stessi attori gli scherzi abbondano sul set di Game of Thrones specialmente da parte degli autori. Non è raro infatti che questi preparino dei copioni totalmente fasulli da mandare agli attori, all’interno dei quali è inscenata naturalmente la morte dei loro personaggi.
Il bello è che le smentite arrivano anche dopo diverse settimane lasciando i poveri attori con la convinzione che per loro la serie sia ormai terminata.

Curiosità animali

Uno degli animali più caratteristici di Game of Thrones è il metalupo (Canis Dirus dall’inglese direwolf) tipico lupo presente a Nord di Westeros che Ned Stark regala ai suoi numerosi figli nel corso della prima stagione.
A questo proposito è interessante sapere che, effettivamente, il metalupo ormai estinto è realmente esistito nel Pleistocene e, così come mostrato nella serie, era di circa il 25% più grande di un lupo normale.

Occhi viola

Chi ha letto i libri di Game of Thrones sa benissimo che gli occhi viola sono una caratteristica predominante dei Targaryen. Anche la bellissima Daenerys avrebbe dovuto averli ma, dopo diverse prove con lenti a contatto viola, gli autori hanno deciso di optare per il suo naturale color azzurro in quanto avrebbe reso meglio il carattere del personaggio.

Harry Potter

Le serie fantasy sono caratterizzate, oltre che da una trama incredibilmente ben architettata, anche dai giusti personaggi che sappiano interpretare al meglio i propri ruoli. Non è un caso, infatti, che alcuni personaggi presenti in Game of Thrones siano presenti anche in Harry Potter.
Nello specifico si parla di Michelle Fairley (Catelyn Stark) la quale interpreta anche la madre di Hermione Granger e David Bradley (Walder Frey) il quale è anche il burbero custode di Hogwarts Argus Flich.

Condividi


Potrebbe piacerti anche Altri di autore